Mamma posa nuda col marito dopo aver avuto 3 figli in 1 anno – FOTO

Una mamma ha trovato la strada per recuperare la fiducia nel suo corpo dopo 3 figli, grazie ad un incredibile servizio fotografico

Capita che una mamma faccia fatica ad accettare il suo nuovo corpo dopo un figlio o, come nel caso di Melanie Varney, dopo 3 in pochissimo tempo.

Questa mamma infatti ha partorito un bimbo nel marzo 2014 e, 364 giorni dopo, due gemelli.

Una mamma posa nuda dopo 3 figli per accettare il suo corpo

“Una volta che sono nati i gemelli la sicurezza che aveva nel mio corpo è scomparsa. Ero al colmo della gioia per ciò che aveva prodotto il mio corpo ma il riflesso di me stessa nello specchio era quello di un’estranea “.

Accogliendo l’invito della fotografa Trina Cary a proporsi come coppia per una sessione fotografica intima in un lago, Melanie ha deciso di provare qualcosa di diverso col marito.

Scopo di questa fotografa è quello di promuovere l’accettazione del corpo dopo un cambiamento e per questo ha accolto con entusiasmo la decisione di Melanie.

Per Melanie invece, la scommessa era quello di imparare di nuovo ad amare il suo corpo dopo aver perso la sicurezza.

5775eaed1900002500218e29

“Diventare una mamma è stata una delle cose migliori che ho fatto, è tutto ciò che dovevo fare” ha dichiarato Melanie specificando che lei e il marito hanno lottato un anno intero per concepire e, lungo il loro viaggio, hanno affrontato anche due perdite strazianti.

Quando però si è trovata a confrontarsi con il suo fisico dopo 3 parti Melanie è rimasta spiazzata. “Tutto girava intorno al sopravvivere e a prepararsi per un periodo davvero indaffarato”.

Mi ricordo che googlavo “mamma di gemelli postpartum” per cercare delle somiglianze tra il mio corpo e il loro. Certo, come mamme siamo tutte d’accordo che i nostri figli valgono la pelle, le smagliature, i bozzoli e le gobbe, ma così come siamo mamme siamo anche noi stesse. Io ero ancora Mel. Sentivo di aver bisogno di essere felice con Mel non solo con la mamma

Lei e il marito hanno acconsentito a posare in vari stati senza vestiti. “Sono stata ispirata dalla nudità tardi, perché è cruda, vulnerabile ed energizzante. Voglio insegnare agli uomini e alle donne a sentirsi di nuovo sicuri. Non dovete essere perfetti in ogni modo per essere belli, dovete riconoscere i vostri difetti e abbracciare le vostre differenze” dichiara la fotografa.

Melanie parla di tutto questo come un processo in cui ci si toglie una maschera e ci si confronta con cosa c’è sotto.

“Non ho potuto scegliere le angolazioni, ritirare la mia pancia o usare un filtro. Ero vulnerabile, ma dotata di grande potere, contemporaneamente“.

577290ef1500002a006c8905

Non è stato facile raggiungere questo stato di accettazione “Non avevo molto tempo per pensare a come apparivo (la maggior parte dei giorni non avevo tempo di farmi una doccia prima che mio marito arrivasse dal lavoro) ma è stato in quei momenti intimi con Gabby che ho cominciato a sentirmi insicura e a paragonare me stessa alle immagini mentali di come sarei dovuta sembrare”.

Sentirsi sexy vuol dire cose diverse per ciascuno. Volevo vedermi nel modo in cui mi vedeva mio marito ha aggiunto la donna.

577290ef1800002400fa2d2a (1)

Cary voleva cogliere proprio questa sensazione nelle sue immagini: il cambiamento del corpo della mamma e il cambiamento di relazione col marito, ma anche il durevole amore che la coppia aveva l’uno per l’altra.

“Volevo sottolineare il modo in cui lui vedeva lei e il fatto che pensi che sia bella come l’ha incontrata la prima volta. Inoltre volevo cogliere anche l’accettazione che lei nutre per il suo corpo con tutte le sue nuove smagliature, la pelle in eccesso e le rughe. Lei è bellissima e finalmente si sente di nuovo così.  Ed è fiera di condividere quella sensazione con tutti gli altri”.

577290ef1800002500fa2d27

Anche i figli di Melanie l’hanno ispirata ad adottare una visione più sana del suo corpo.

Voglio crescere i miei figli con una visione diversa della bellezza, fiducia in se stessi e auto rappresentazione. L’autostima non ha niente a che vedere al modo in cui appari. Voglio che le mie figlie e il mio bimbo si focalizzino su ciò che conta davvero, umanità, gentilezza, accettazione. Ho fatto uno sforzo consapevole nel mio essere genitore sul non fare commenti sull’apparenza, piuttosto sul fare complimenti su altri aspetti delle loro piccole straordinarie personalità”.

577290ef190000240021845e

Per quanto riguarda la partecipazione del marito Melanie aggiunge: “penso che inizialmente abbia partecipato pensando di aiutarmi ma il giorno dopo aver visto le foto mi ha confidato che pensa di aver ricevuto dal servizio fotografico tanto quanto me”.

“Questo tipo di immagini sembrano un po’ uno scherzo sui media, ma la verità è che anche gli uomini hanno problemi di autostima. Anche loro si preoccupano di come gli altri e, in modo particolare i genitori, li vedono”.

577290ef190000250021845f

Molte donne che hanno visto queste immagini si sono commosse altre invece hanno mancato completamente lo scopo.

La nostra società sembra aver iper sessualizzato i corpi nudi e aver associato un corpo nudo con il porno o qualcosa di disgustoso. Si tratta di un corpo, ce l’abbiamo tutti, festeggiamo le differenze in noi stessi e con gli altri”.

5772917a1500002a006c890f

Melanie spera che queste immagini aiutino o ispirino altre mamme o coppie. “Avere diversi bimbi può essere un grande peso per la relazione, io e Gab siamo andati alla deriva ma non abbiamo perso di vista il nostro amore“.

Melanie si augura che questo aiuti le coppie nella loro stessa situazione “potrebbero decidere di non fare un servizio fotografico nudi in un lago ma magari godersi un gelato e farsi l’un l’altro premurosi complimenti”.

5772917a1500002b006c8910

Cary conclude: “spero che le persone vedranno una mamma forte, bellissima, che ha scelto di amare e adorare i difetti del suo corpo e un marito che è ancora incantato da lei“.

5772917a1500002b006c8911

“Amate voi stesse, smettete di deprimervi davanti allo specchio, accettate le nuove voi stesse e camminate con sicurezza”.

Unimamme a voi è piaciuto questo incredibile servizio fotografico?

Vi ha incitate ad amare di più il vostro corpo?

5772917a190000250021846b

Noi vi lasciamo con l’appello di una mamma ad amare il proprio corpo anche con le smagliature.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta