Masha e Orso – Non è facile essere piccoli in dvd: recensione

Recensione del dvd Masha e Orso – Non è facile essere piccoli

image02-1Care Unimamme, di Masha e Orso ne avevamo già parlato, ma per la gioia dei vostri adorati cuccioli, vi informiamo che la coppia animata più famosa del piccolo schermo è tornata di nuovo in versione home video.

E già…  la vivacissima Masha, una bambina di cinque anni, e il mitico orso dal cuore grande, sono i protagonisti del dvd Non è facile essere piccoli che contiene briose e nuove avventure per tutta la famiglia.

Come al solito, Orso cercherà sempre la quiete nella sua casa nel bosco, ma l’amicizia con la piccola e travolgente Masha rischierà continuamente di farlo finire nei guai. Oltre a otto nuovi episodi della seconda stagione, all’interno del dvd troverete anche un ingresso omaggio (valido fino al 30 settembre 2016) a Leolandia, il parco divertimenti adatto ai bambini al di sotto dei dieci anni.

I piccoli fan di Masha e Orso potranno così entrare gratuitamente accompagnati da due adulti paganti in uno dei parchi più amati d’Italia e incontrare dal vivo i protagonisti del cartone animato.

Infatti, in occasione del suo 45° compleanno, Leolandia  aspetta tutti con tanti  festeggiamenti e novità: all’interno del parco potrete prendere parte a un nuovo coinvolgente spettacolo interattivo dedicato  a Masha e Orso, dove i piccoli visitatori potranno cantare e ballare con i loro idoli e scatenarsi al ritmo delle loro canzoni più amate del cartone, vivendo un’esperienza  divertente e indimenticabile.

Che ne dite Unimamme? Non vi sembra un bel regalo?

E poi gli idoli dei bambini saranno ancora una volta i protagonisti di rocambolesche avventure.

Ad esempio, nell’episodio Non è facile essere piccoli, ne vedranno davvero delle belle. Già… perché Orso ha deciso di far volare il suo aereo radiocomandato, ma Masha armata di carrozzino per bambole, dove dentro ci ha messo un povero maiale rosa, finirà per distruggerglielo. Arrabbiato, Orso metterà Masha in castigo, ma dopo un po’ comincerà a ricordare che anche agli altri animali un tempo erano piccoli e discoli. Così, alla fine farà pace con Masha, riparerà l’aereo e lo farà volare assieme a lei.

Oppure nell’episodio Buon viaggio, Orso deciderà di fare una vacanza. Dopo aver preparato i bagagli, Masha si intrufolerà in casa sua e si nasconderà nella sua valigia. Quando Orso salirà sul treno, capirà che la bambina ne ha combinata un’altra delle sue.

D’altronde, Masha è una perfetta combina guai e non si smentirà neanche negli episodi Una bellezza pericolosa, Il cappello magico (un copricapo fatato regalerà alla scatenata Masha il dono dell’invisibilità. Saprà usarlo a dovere ed essere gentile con i suoi amici?), La festa del raccolto, Piccoli ninja (Masha e Panda cercheranno di essere scaltri come dei veri ninja, ma gli animali della foresta ricorderanno loro che l’impresa non è affatto facile), mentre in Orso e Masha sarà Misha subirà una vera e propria trasformazione seminando il panico, creando caos e facendo delle vere birichinate. Non temete… alla fine tornerà in sé!

Infine, nell’episodio Una notte paurosa, tra lampi, pioggia e tuoni, Masha resterà a dormire da Orso e incautamente si metterà a guardare un horror. A complicare le cose ci sarà un blackout non previsto, ma alla fine Misha riuscirà a tranquillizzarla e per evitare altri eventi simili, si procurerà un telecomando con un tasto solo, dedicato ai film per bambini.

Insomma, care Unimamme, ancora una volta Masha e Orso faranno divertire i vostri pargoletti, perché

Masha è un piccola peste; è capricciosa ed energica e proprio per questo è molto vicina alla realtà. Ecco uno dei punti di forza del cartoon nato da una fiaba russa.

D’altro canto, Orso è una montagna pelosa che non incute terrore, perché è buonissimo. Proprio come un bravo papà rimprovera e coccola Masha.

Ed ecco perché i due sono letteralmente inseparabili. Lei è pasticciona; lui rigido, ma affettuoso, capace di educare e di accudire l’irriverente bambina.

In poche parole, i nuovi episodi di Masha e Orso sono didattici al 100%, perché affrontano le varie sfide nelle dinamiche evolutive, dando rilievo alla conoscenza, all’attenzione, alle regole e alla protezione.

Quindi care Unimamme, state certe che i vostri bambini non soltanto si divertiranno nel vedere le nuove avventure di Masha e Misha, ma apprenderanno anche importanti lezioni di vita. È garantito!

Silvia Casini

© Riproduzione Riservata

Firma: Silvia Casini

Notizie Correlate

Commenta