4 motivi per cui il legame nonni e nipoti è diverso da quello coi figli

I nonni tendono ad essere più indulgenti con i nipoti, uno psicologo spiega perché.

nonniSappiamo che il legame tra nonni e nipoti costituisce un rapporto importante per entrambi, capita anche che i nipoti si sentano più a loro agio nel confidarsi con il nonno o la nonna.

Secondo voi perché accade tutto ciò?

Leon F. Seltzer, uno psicologo americano ha provato a fare un po’ di chiarezza citando 4 ragioni per questo comportamento.

Il legame tra nonni e nipoti: 4 motivazioni per il loro comportamento

Coppia di nonni sorridenti1. Più vecchio, più dolce

Non si può negare che alcune persone si inacidiscano con l’età, ma la maggioranza diventa meno rigida, meno incline ad essere influenzata dalle frustrazioni e delusioni quotidiane. Quando le persone invecchiano le loro aspettative diventano più modeste, diventano più inclini a vedere il mondo com’è piuttosto che come preferirebbero che fosse. Quindi tendono ad essere più tolleranti, accoglienti e disposti a perdonare. Come risultato considerano meno duramente il cattivo comportamento dei nipoti, rispetto a quanto fatto coi figli. Quindi quello che potrebbe averli fatti preoccupare o arrabbiare nelle vostre parole o azioni quando eravate giovani, ora viene riconosciuto come più o meno appropriato. Questi comportamenti ottengono difficilmente attenzione o immediata correzione attraverso punizioni.

Firma: Maria Sole Bosaia

1 di 4

Notizie Correlate

Commenta