Dopo il parto la vagina ritorna come prima? La risposta delle mamme (VIDEO)

La vagina dopo il parto cambia, come testimoniato dalle mamme in un video.

vagina dopo il parto

Avevamo già scritto di come la vagina non ritorni più come prima dopo il parto ma, adesso, la prova ce la danno alcune mamme che hanno deciso di raccontare le loro esperienze dopo aver dato alla luce il proprio figlio.

Dopo il parto la vagina non torna come prima, parola di mamme

Un gruppo di mamme ha fatto un video nel quale hanno raccontato ciò che è successo alle loro parti intime dopo il parto.

Tutte hanno dichiarato di aver subito dei cambiamenti molti dei quali hanno reso complicato il vivere quotidiano e la loro sessualità si legge sul Mirror.

Tante delle donne del video pubblicato dal canale youtube Channel Mum raccontano di come il loro pavimento pelvico sia mutato.

Alcune parlano di “crollo” dello stesso, altre di “rilassamento”. Entrambe situazioni che possono mettere a dura prova l’autostima di ogni donna. Può essere imbarazzante starnutire o ridere e si possono avere problemi di incontinenza.

E già, è proprio così, con il rilassamento del pavimento pelvico non sempre si riesce a trattenere la pipì durante le risate fragorose o durante un colpo di tosse e ciò, chiaramente, non rende del tutto serena la quotidianità delle mamme.

Charlie O’Brien, una delle tante mamme protagoniste del video racconta la sua esperienza in questi termini: «Ero al supermercato, nel reparto della verdura surgelata. Ho avuto una sensazione assurda, come se il mio bacino, i miei organi interni e tutte le mie viscere fossero cadute al di fuori del mio corpo.  Sono immediatamente tornata a casa e ho controllato allo specchio cosa fosse accaduto nelle mie parti intime. Ho scoperto che qualcosa non andava. Ho iniziato a cercare informazioni su Google ma l’unico suggerimento utile trovato era quello di fare esercizi per il pavimento pelvico». Charlie ha seguito tale suggerimento facendo questi esercizi 20 volte al giorno e nel giro di poche settimane ha notato una grossa differenza.

Un’ottima soluzione, dunque, se non l’unica, per rafforzare i muscoli del pavimento pelvico è quella di eseguire alcuni esercizi mirati. In questo modo si potrà ridere e starnutire senza troppe preoccupazioni, così come ha fatto Charlie.

E voi mamme avete avuto problemi del genere? Ne avete parlato con qualcuno? Cosa vi hanno consigliato?

Firma: Francesca Nicoletti

Notizie Correlate

Commenta