“E’ una mamma straordinaria”: l’incredibile parto di 5 gemelli (VIDEO)

La bellissima storia di un quintetto di gemellini nati in America.

Unimamme, oggi vogliamo parlarvi di un parto davvero eccezionale, avvenimenti come questo ci lasciano sempre sbalorditi davanti alla forza della vita.

Diventa mamma di 5 gemelli: il video della loro incredibile nascita

Guillermina e Fernando Garcia sono una coppia sulla trentina che ha utilizzato la fecondazione in vitro per allargare la famiglia che contava già una bimba di 18 mesi e, come sappiamo, questo comporta la possibilità di avere parti multipli.

Sicuramente i due genitori devono essere rimasti di sasso nell’apprendere che avrebbero avuto 5 figli in un colpo solo.

Sì, avete sentito bene. Guillermina Garcia, la mamma dei bimbi, era rimasta incinta di 5 gemelli ed è riuscita a tenerli tutti in grembo fino alla 31° settimana riuscendo a evitare le complicazioni che derivano da un parto multiplo, come aborti spontanei, parto prematuro, ecc…

Guillermina ha protratto la gravidanza fino a 3 settimane in più della media delle mamme che aspettano un quintetto, con grande sorpresa dei medici.

La gestazione per Guillermina non è stata priva di inconvenienti, perché ha dovuto trascorrere  a letto gli ultimi due mesi durante i quali ha affrontato ipertensione e preeclampsia. Ciononostante la mamma è rimasta calma e tranquilla. Il dr. Tracy Manuck ha infatti dichiarato che Guillermina è stata “straordinaria“, soprattutto per il fatto di non essersi mai lamentata neanche dopo che la sua pancia si è riempita di lividi per il peso dei 5 bambini.

Guillermina, 7 settimane prima della scadenza del termine, ha alla luce Esmeralda, Fatima, Marissa, Fernando e Jordan presso il Salt Lake City’s University Utah Hospital con un incredibile parto cesareo.

Naturalmente non si è trattato di un parto facile, erano infatti presenti 8 medici e una dozzina di infermiere.

Il fatto che i bambini siano potuti rimanere fino a 31 settimane nella pancia della mamma ha significato molto per la salute dei piccini, perché non sono dovuti rimanere a lungo sotto ventilazione artificiale nel reparto di rianimazione neonatale.

Alla nascita i piccoli pesavano tra i 900 gr e 1,3kg, il più cicciottello della nidiata è stato Fernando con 1,5 kg.

Non è stato caotico, è stato molto controllato. Mi è sembrato impressionante vedere come sono riusciti a coordinarsi” ha dichiarato la dottoressa Elizabeth O’Brien, che ha assistito al parto, al Medical Daily.

Unimamme cosa ne pensate di questa bella storia a lieto fine?

Voi avete avuto un parto multiplo? Cosa avreste fatto in tal caso?

 

Vi lasciamo con un altro parto gemellare eccezionale.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta