Una foto per celebrare il “taglio” che ha salvato la vita a mamma e figlio

Può il taglio cesareo fare paura? Si, ma da paura diventa orgoglio. Una foto per celebrare la cicatrice e ciò che significa.

foto taglio cesareo


Parlando in generale di parto alle future mamme, quasi tutte hanno un po’ di timore: timore di non sapere come andrà, se sarà naturale o cesareo. Si parla addirittura di tocofobia.

Inoltre c’è chi ha paura del parto naturale, e chi invece ce l’ha del cesareo. In questo caso la mamma della foto aveva una forte paura del cesareo. A raccontarlo è la fotografa, Helen Aller.

Helen racconta che è stata contattata da una donna, che benchè fosse terrorizzata dal cesareo, dopo essere entrata in travaglio ha dovuto, per complicazioni, sottoporsi all’intervento. Fortunatamente tutto è andato bene, e quindi il suo peggior incubo si è trasformato in qualcosa che ha salvato la sua e la vita del figlio. Ed è per questo motivo che ha voluto una fotografa, esperta in nascite e bebè, per celebrare e immortalare questo miracolo: il taglio, la cicatrice tanto temuta è stata la sua salvezza.

Inutile dire che non appena la fotografa ha pubblicato la foto sulla sua pagina Facebook, questa sia divenuta virale, ottenendo milioni di visualizzazioni e tantissimi commenti di apprezzamento da parte di mamme con la stessa esperienza, che magari per la prima volta hanno colto la bellezza di quella cicatrice.

Eccone alcuni, tradotti:

Dopo 2 parti vaginali ho pensato che anche per il terzo sarebbe stato lo stesso. Sono grata ai moderni interventi e a tutte le procedure per far nascere i nostri preziosi bambini. Senza di esse né la mia più piccola, Olivia, né io saremmo vive oggi.”

Vorrei aver avuto una foto del genere quando mio figlio era ancora un neonato. Mi avrebbe fatto sentire molto meglio nei riguardi del mio parto cesareo d’urgenza. … Questa foto ha cambiato il mio punto di vista. Grazie

Ho avuto un cesareo e mi sono sentita così in colpa, come se avessi fallito e non avessi tecnicamente “partorito” mio figlio. Mi ci è voluto molto tempo per superare la depressione in cui sono caduta. Questa foto è incredibile e un simbolo bellissimo della magia di una nuova vita

Naturalmente, come in tutti i casi, ci sono stati commenti negativi e anche qualcuno che ha segnalato la foto a Facebook, ma senza conseguenze.

La fotografa ha ammesso di non essersi minimamente immaginata il successo ottenuto: “Le mie immagini sono viste al massimo da 100 persone“. E ne è felice soprattutto per aver ricevuto tantissime testimonianze di come questa foto abbia cambiato il modo di vedere le cicatrici da parto cesareo da parte di molte donne che l’hanno dovuto fare.

Spera infatti che l’immagine continui ad ispirare mamme e a farle sentire orgogliose per qualcosa di cui magari prima si vergognavano. E noi non possiamo che condividere questo sua speranza!

E voi unimamme, che sensazioni vi ha suscitato questa bellissima foto?

Firma: Redazione Universo Mamma

Notizie Correlate

Commenta