La “mamma da record” di 5 gemelli ha bisogno di aiuto per i suoi bambini – FOTO

Una mamma di 26 anni, che ha avuto da pochi mesi 5 gemelli, torna a far parlare di sé per la solidarietà che sta ricevendo.

mamma e 5 gemelliUnimamme, vi ricordate di Kim Tucci e dei suoi 5 gemelli? Vi avevamo parlato di questa bellissima storia solo poco tempo fa raccontandovi della forza di questa mamma che ha portato in grembo e dato alla luce 5 bambini.

Si è trattato di una gravidanza naturale e il suo caso si verifica 1 volta su 6o milioni.

Nascono 5 gemelli senza inseminazione artificiale: una famiglia piena di amore


mamma di 5 gemelli
Kim, alla quale dopo la prima ecografia era stato chiesto se voleva considerare un metodo di selezione che secondo i medici avrebbe dato a 2 bambini maggiori possibilità di sopravvivere, dopo aver visto un video sulla procedura, ha optato per il no e si è chiesta “Sono stata egoista nel non dare a 2 il 100% delle possibilità?” e ha aggiunto “tutto ciò che so è che già li amo tutti, e con ogni battito che sento mi sento sempre più legata a loro“.

A distanza di mesi, Kim ha infatti  partorito i suoi 5 bambini, il 28 gennaio presso l’Edward Memorial Hospital di Perth.

I bambini sono nati alla 30esima con parto cesareo: 4 femmine e 1 maschio. Ecco i nomi:

  • Tiffany
  • Penelope
  • Beatrix
  • Allie
  • Keith.

Una volta tornati a casa lei e il marito si sono ritrovati con 8 bambini sotto i 9 anni di cui occuparsi (Kim aveva già una bambina nata da un precedente matrimonio, ed anche il marito aveva già 2 figlie).

Nonostante sia lei che il marito Vaughnn siano persone amorevoli e che ringraziano per il dono ricevuto con 5 piccoli “fagottini di gioia”, sentono molto la pressione che tutta questa responsabilità comporta.

La loro casa, per esempio, è in affitto, perché non possono permettersi di comprarla e per il momento possono solo sognare un’abitazione che possa andare incontro a tutte le loro esigenze.

Al momento condividono un’auto che però si riempie subito con soli 2 seggiolini e quindi anche le visite dal pediatra per i piccini vanno fatte con l’aiuto di qualche parente o amico.

bimba e pannoliniPer questo motivo non hanno ancora fatto nessuno spostamento o viaggio tutti insieme, come famiglia, ma vorrebbero acquistare un LDV G10, che è l’auto più economica in Australia capace di trasportare tutti loro agli appuntamenti medici, agli incontri scolastici, a fare shopping e ovunque abbiano bisogno di andare.

Per aiutarla la nonna ha lanciato una campagna su Go Fund Me per raccogliere fondi e sostenere la nipote nella cura dei suoi 5 piccini.

In soli 25 giorni sono già stati raccolti 33 mila dollari che serviranno, prima di tutto, a comprare una macchina a più posti.

gemelliniLa solidarietà nei confronti di Kim però non proviene solo dal web perché Huggies Australia, per esempio, ha donato un anno intero di pannolini.

Inoltre l’azienda InfaSecure ha generosamente donato i 5 seggiolini.

Unimamme e voi cosa ne pensate di questa commovente storia e del coraggio di questa famiglia che Kim racconta sulla sua pagina Facebook Surprised by Five?

Noi vi invitiamo a sfogliare tutte le bellissime foto di questi piccini scattate dalla fotografa Erin Elizabeth.

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta