“Non andate sullo scivolo coi bambini!”: l’allarme lanciato dai medici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:52

Ci sono una serie di attività per i bambini che vengono considerati completamente sicure e che solo oggi apprendiamo che in realtà possono causare dei guai seri, come saltare sul trampolino per esempio.

Aggiungiamoci poi uno scivolo alla lista, perché quando i nostri bambini scendono possono facilmente rompersi un braccio o una gamba. Vi sembra che esageriamo? E invece no, secondo una ricerca.

E’ pericoloso scendere dallo scivolo

Secondo una ricerca presentata proprio nel 2017 all’American Academy of Pediatrics National Conference & Exhibition i bambini tra i 12 mesi e i 2 anni hanno la più alta percentuale di farsi male mentre giocano sugli scivoli.

E se i genitori cercando di proteggerli scendono con loro, possono fare ancora peggio.

Se il piede di un bambino prende il bordo o la fine dello scivolo mentre sta scendendo, potrebbe torcersi, ma  può fermarsi e potrebbe non avere un infortunio maggiore. Ma aggiungendo il peso del genitore dietro, potrebbe invece rompersi un osso.

“In molti casi che ho visto, i genitori non hanno idea di cosa fanno e che possono provocare un infortunio molto serio ai propri figli. Molti dicono che non lo avrebbero fatto se lo avessero saputo” dice il ricercatore Charles Jennissen, medico pediatra.

Cosa possono fare i genitori? Semplice: lasciare che i figli scivolino giù da soli!

I bambini anche di un anno possono incominciare a scendere da soli sullo scivolo, anche se è molto più comune che i genitori scendano con i bambini, con il risultato che i bambini sono più in pericolo di quanto potrebbero essere. .

E voi unimamme siete mai scesi dallo scivolo con i vostri bambini?

Intanto vi lasciamo con il post che parla di come prevenire inutili traumi a causa dei trampolini elastici.