Due ore a settimana di educazione motoria alla primaria

educazione motoria alla primariaNelle scuole primarie si farà educazione motoria.

Dopo il recente regalo del Ministro dell’Istruzione che invita ad alleggerire i compiti natalizi, è in arrivo un’altra grande novità.

La Camera ha iniziato a discutere l’introduzione dell’educazione motoria nella scuola primaria.

A dare l’annuncio è stato il sottosegretario Giuliano. “Una materia come le altre, insegnata per due ore a settimana da docenti specializzati”.

In caso di presenza di studenti disabili il docente sarà aiutato dall’insegnante di sostegno.

L’insegnante di educazione motoria avrà lo stesso stato giuridico ed economico degli altri docenti della primaria, con lo stesso stipendio ed orario settimanale di 22 ore, escluse le due ore di programmazione.

Quando la proposta arriverà in Parlamento si disciplinerà la materia, rispettando l’autonomia delle scuole.

A disposizione quindi ci sarebbero 12 mila posti. Per il reclutamento si guarderà prima all’organico disponibile, utilizzando gli insegnanti abilitati all’insegnamento nella primaria e con competenze certificate nelle materia da approfondire.

Unimamme, cosa ne pensate di questa novità presentata su Orizzonte Scuola?