Il Royal Baby di Meghan e Harry sta per nascere? – FOTO

William, Harry, Meghan e il Principe Carlo (RICHARD POHLE/AFP/Getty Images)

Il Royal Baby di Meghan e Harry sta per nascere? Freme l’attesa e si moltiplicano le ricostruzioni fantasiose.

È partito il conto alla rovescia per la nascita del Royal Baby di Meghan Markle e del Principe Harry. Da settimane l’arrivo dell’atteso bebè occupa le pagine dei tabloid britannici e dei giornali e siti web di gossip di tutto il mondo. Quando nascerà? Quale sarà il sesso? La mamma si mostrerà in pubblico con il bebè appena nato, come Kate Middleton dopo il parto dei suoi tre bambini?

In arrivo il Royal Baby di Meghan e Harry

Sappiamo che la bella Meghan è molto esigente e capricciosa, ha voluto fare di testa sua per la gravidanza e soprattutto per il parto, rompendo non poche tradizioni del protocollo della Casa Reale britannica e secondo alcuni tabloid indispettendo la Regina Elisabetta. Sappiamo che Meghan ha scelto di non partorire alla Lindo Wing del St. Mary Hospital di Londra, come la cognata Kate e le altre donne della famiglia reale. Non ci sarà Londra in subbuglio, con i fotografi e i giornalisti appostati davanti all’ingresso della clinica, pronti a scattare le foto alla neo mamma in uscita con il bebè in braccio. Meghan ha scelto di partorire in modo più riservato, preferendo la privacy all’evento pubblico.Sta trascorrendo gli ultimi giorni della gravidanza nella residenza di Frogmore Cottage, vicino al Castello di Windsor e potrebbe partorire in casa o in una clinica nelle vicinanze.

Inoltre, è probabile che la nascita del bambino non venga nemmeno annunciata subito, ma che i Duchi di Sussex Meghan e Harry si prendano del tempo per celebrare il lieto evento in famiglia e solo dopo lo comunichino al pubblico. Una scelta che ha fatto pensare a molti che il bambino fosse già nato. Al momento non è così, lo ha confermato il Principe Harry, partecipando all’Anzac Day, la commemorazione dei soldati australiani e neozelandesi caduti in guerra che si è tenuta il 25 aprile all’Abbazia di Westminster.

Meghan e Harry (DOMINIC LIPINSKI/AFP/Getty Images)

Nel frattempo, si susseguono ipotesi, scommesse e speculazioni di ogni tipo. Vi abbiamo già raccontato della presunta rivelazione del sesso del Royal Baby da parte di Serena Williams, la campionessa di tennis cara amica di Meghan.

L’ultima “ipotesi” che ha mandato in visibilio i fan di Meghan e Harry è la presenza di un’ambulanza nei pressi del Frogmore Cottage. In molti, tabloid su tutti, hanno pensato che l’ambulanza fosse lì per Meghan, pronta a portarla in ospedale in caso di emergenza. Del resto siamo nei giorni della scadenza della gravidanza e Meghan è un po’ che non si fa vedere in pubblico. Secondo l’Office for National Statistics, in base ai calcoli, la presunta data del parto dovrebbe essere il 28 aprile. Ora, però, i bookmaker scommettono sulla nascita del Royal Baby per i primi di maggio.

Ambulanza nei pressi del Frogmore Cottage (Foto The Sun)

L’ambulanza del NHS, il servizio sanitario nazionale britannico, ha stazionato per diverse ore davanti all’ingresso posteriore della residenza di Hary e Meghan, il 25 aprile. Un portavoce ha tuttavia smentito la nascita del Royal Baby. Smentita confermata anche da Harry, appunto, durante la sua partecipazione all’Anzac Day. L’entusiasmo dei fan è stato definitivamente spento dalla conferma da parte del servizio sanitario South Central Ambulance Service che l’ambulanza era lì per prendere del cibo per alcuni studenti della zona, come riporta il tabloid The Sun. Insomma, per la nascita del bebè reale c’è ancora da aspettare, ma ormai potrebbe essere questione di ore.

E voi unimamme? Siete in attesa per la nascita del nuovo Royal Baby? Siete curiose?

Intanto, vi ricordiamo la toccante visita del Principe Willam ad una bambina sopravvissuta all’attacco terroristico di Christchurch, in Nuova Zelanda.