“Ti sposo se mi lasci violentare le tue bambine”: una mamma accetta
“Ti sposo se mi lasci violentare le tue bambine”: una mamma accetta

“Ti sposo se mi lasci violentare le tue bambine”: una mamma accetta

pedofilo violenza bambine
fonte: iStock

Un uomo ha chiesto a una mamma di poter molestare sessualmente le sue figlie come condizione per sposarla e lei ha acconsentito.

Una donna è arrivata a “vendere” le sue figlie per la promessa di avere sempre un uomo al suo fianco.

La vicenda si è svolta a Malchow, una città nel nord della Germania, dove, per diversi mesi, due bambine di 1 e 4 anni hanno subito violenze sessuali dal compagno della madre, Daniel P.

Una mamma permette a un uomo di stuprare le sue figlie: la storia

Il trentaquattrenne che ha stuprato le piccole era già stato condannato a 1 anno e 4 mesi per aver violentato la sua stessa figlia.

Il pedofilo aveva conosciuto la madre delle bimbe in una chat di incontri, chiamata Knuddels, dopo alcune settimane di frequentazione la donna si era innamorata di lui e desiderava sposarlo.

L’uomo le ha quindi promesso di sposarla se lei gli avesso lasciato violentare le sue figlie. Daniel P. le aveva anche promesso una vita completamente nuova a Dubai.

Prima di procedere il pedofilo aveva reso palesi le sue inclinazioni e aveva chiesto alla mamma single di inviare foto e filmati pornografici delle sue figlie.

Durante il suo primo viaggio a Dresda l’uomo ha iniziato ad abusare delle piccole.

Secondo i documenti del processo la mamma aveva preparato le figlie e non era intervenuta in alcun modo quando il pedofilo aveva fatto sesso con le piccole.

Successivamente la coppia è andata in vacanza in Ungheria e Romania, dove le violenze sessuali sulle bambine sono proseguite nei vari alberghi.

Il pedofilo ora è finito in carcere, ma anche la mamma rischia una condanna per complicità.

Nel frattempo il processo continua.

Unimamme, cosa ne pensate di questa vicenda di cui si parla sul Mirror?

Leggi anche > “Papà mi fa cose strane in doccia”: padre pedofilo violenta la figlia di 4 anni