Harry e Meghan e il piccolo Archie a rischio | Parla l’esperto di sicurezza | FOTO

Harry e Meghan: il piccolo Archie a rischio rapimento, parla l’esperto di sicurezza.

harry meghan archie sicurezza
Harry e Meghan: il piccolo Archie a rischio | Parla l’esperto di sicurezza | FOTO – Universomamma.it (HENK KRUGER/POOL/AFP via Getty Images)

La vita da civili in Canada di Harry e Meghan potrebbe avere dei rischi secondo gli esperti di sicurezza. Lontani da Londra e dalla Casa reale britannica, dai suoi agi e dalle sue gabbie d’oro, certo, ma anche dal suo imponente sistema di body guard e agenti altamente specializzati, la sicurezza della coppia ex reale è a rischio e ad essere più esposto è il piccolo Archie. Il bambino potrebbe essere rapito a scopo di riscatto, un rischio molto concreto.

Harry e Meghan: il piccolo Archie a rischio rapimento

I duchi di Sussex hanno rinunciato al titolo di loro Altezze reali e alla vita dorata e fatta di impegni istituzionali di casa Windsor per vivere una vita da civili, ricchi e privilegiati ovviamente.  Una vita più tranquilla, non costantemente sotto i riflettori ma non fuori dalle scene, magari con qualche paparazzo al seguito, comunque lontani dalle perfidie dei terribili trabloid britannici. Almeno questa è stata l’intenzione della coppia, decisa a dedicarsi al mondo dell’immagine, del marketing e dello spettacolo, creando un proprio brand, quello di Sussex.

LEGGI ANCHE –> “L’HA FATTO PER ARCHE”: LE MOTIVAZIONI DA PADRE CHE HANNO SPINTO HARRY A LASCIARE LA ROYAL FAMILY | FOTO

La scelta di Harry e Meghan di abbandonare Londra e la Royal Family per vivere una vita da vip ma non da reali potrebbe avere un prezzo molto elevato. Non quello del mantenimento della coppia, che ha rinunciato al titolo reale e alle sue prerogative, tra cui l’assegno pagato dai contribuenti, sebbene non da rendite di cui già disponeva. Ma il prezzo della sicurezza della coppia e soprattutto del loro bambino, il piccolo Archie che il prossimo 6 maggio compirà un anno. Lontano dalla Casa Reale, infatti, i duchi di Sussex non disporranno di quell’imponente apparato di sicurezza che protegge la famiglia Windsor, tanto che la regina Elisabetta e il principe Carlo, nonna e padre di Harry, sarebbero disposti a spendere anche ingenti somme di denaro per proteggere la coppia di duchi e il loro bambino. “Sono pronti a dare una mano“, mettendo generosamente mano al portafoglio, come ha rivelato Ken Wharfe, ex bodyguard di Lady Diana, in un’intervista a Good Morning Britain.

Secondo l’esperto di sicurezza il più esposto ai pericoli è il piccolo Archie, che sarebbe a serio rischio di rapimento, più dei suoi genitori. Un efficace sistema di sicurezza, poi, dovrebbe garantire ai duchi di Sussex anche una privacy adeguata, per permettere loro di vivere una vita abbastanza serena, anche se da vip, evitando quello che è accaduto alla principessa Diana. Proprio per proteggere il piccolo Archie da pressioni eccessive che Harry ha deciso di allontanarlo da Londra e dall’ambiente della regale di Buckingham Palace. Ad un vantaggio però segue un problema.

LEGGI ANCHE– > HARRY COME DIANA | ROMPE IL SILENZIO E SPIEGA: “NON AVEVAMO SCELTA” | VIDEO

harry meghan archie sicurezza
Meghan Markle con il figlio Archie (Chris Jackson/Getty Images)

La protezione dei duchi di Sussex e al piccolo Archie assicurata finora dalla polizia canadese, nel loro ritiro in British Columbia cesserà il prossimo aprile, quando smetteranno di essere reali e non saranno più considerati “internationally protected person“, come i diplomatici e i governanti. Dovranno dunque pagarsi una sicurezza privata. Un cambiamento approvato dalla stragrande maggioranza dei canadesi e anche dei britannici. Ma quanto costerebbe la sicurezza di Harry, Meghan e soprattutto Archie? Si stima una somma fino a 20 milioni di sterline, oltre 23 mila euro. Anche perché i tre componenti della famigliola non staranno sempre tutti e tre incollati, ma avranno anche i loro impegni che li porteranno a dividersi e per i quali avranno bisogno ognuno di body guard. Alle spese, comunque, sarebbero disposti a contribuire il principe Carlo e la regina Elisabetta.

La notizia è riportata da Vanity Fair.

Che ne pensate unimamme?

LEGGI ANCHE –> ARCHIE HA I CAPELLI ROSSI COME IL PAPÀ, LA CONFERMA DA HARRY E MEGHAN | FOTO

Per restare sempre aggiornato su richiami, notizie e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram o su GoogleNews.

Harry e Meghan: il piccolo Archie a rischio | Parla l’esperto di sicurezza | FOTO – Universomamma.it (Toby Melville – Pool/Getty Images)