Coronavirus in Italia | Continua il calo dei contagi e dei morti | Dati al 26 maggio
Coronavirus in Italia | Continua il calo dei contagi e dei morti | Dati al 26 maggio

Coronavirus in Italia | Continua il calo dei contagi e dei morti | Dati al 26 maggio

Coronavirus in Italia: continua il calo dei contagi e dei morti, I dati aggiornati al 26 maggio.

coronavirus italia calo contagi morti
Coronavirus in Italia | Continua il calo dei contagi e dei morti | Dati al 26 maggio – Universomamna.it (Ospedale di Tor Vergata, Roma. Foto di TIZIANA FABI/AFP via Getty Images)

I dati aggiornati dalla Protezione Civile sull’epidemia di Coronavirus in Italia ci riportano ancora buone notizie: prosegue la discesa dei nuovi contagi totali e anche dei morti. Mentre sono sempre meno i malati e sempre di più i guariti da Covid-19. I casi totali (attualmente positivi, deceduti e guariti) sono 230.555. L’incremento di oggi è di +397, rispetto ai +300 di ieri. L’incremento percentuale è del +0,17%, ieri era +0,13%.

I tamponi effettuati oggi salgono rispetto a ieri: sono 57.674 alla data del 26 maggio rispetto ai 35.012 di lunedì. Il rapporto tra contagi e tamponi scende al nuovo minimo dello 0,69% dallo 0,85% di ieri. Di seguito i dati in dettaglio.

LEGGI ANCHE —> TUTTE LE MISURE PER LE RIAPERTURE DEL NUOVO DECRETO | VIDEO

Coronavirus in Italia: continua il calo dei contagi e dei morti, dati aggiornati

Continua la discesa della curva epidemica del Covid-19 in Italia. I nuovi casi totali si mantengono sotto le 400 unità, mentre i morti, fortunatamente, scendono ancora, così come i malati invece i guariti salgono ancora. Oggi sia malati che guariti tornano sopra le 2 mila unità, i primi in calo e i secondi in aumento. Ma il dato forse più positivo è quello sui morti che continuano a scendere e oggi sono 78, dai 90 di ieri. I numero complessivo dei decessi per Coronavirus in Italia è di 32.955 casi. I malati o attualmente positivi al virus, invece, scendono sotto i 53 mila casi a 52.942 dai 55.300 di ieri, con 2.358 malati in meno oggi., rispetto ai -1.294 di ieri.

I guariti salgono oggi a 2.677 casi – ieri erano 1.502 – un dato che fa crescere il numero complessivo delle persone guarite a 144.658 dall’inizio dell’epidemia. Continua il calo dei ricoveri in ospedale.

LEGGI ANCHE –> LETALITÀ PER COVID-19: LE CARATTERISTICHE DEI PAZIENTI NEL RAPPORTO DELL’ISS

Casi di Covid-19 in Italia aggiornati a martedì 26 maggio 2020

  • 52.942 attualmente positivi al Covid-19: -2.358 casi dal 25 maggio (ieri erano diminuiti di 1.294 casi, domenica di 1.158 casi, sabato di 1.570 casi, venerdì di 1.638, giovedì di 1.792 casi, mercoledì di 2.377 casi, martedì di 1.424 casi, lunedì di 1.798 casi, domenica di 1.836, sabato di 1.883 casi, venerdì di 4.370, giovedì di 2.017 casi, mercoledì di 2.809 casi, martedì 1.222 casi, lunedì di 836 casi, domenica di 1.518 casi, sabato di 3.119 casi, venerdì 8 maggio di 1.663, giovedì -1.904 casi, mercoledì -6.939, martedì -1.513 casi, lunedì -199 casi, domenica -525, sabato -239 , venerdì 1° maggio -608 casi);
  • 144.658 i guariti: pari a +2.677 da ieri;
  • 32.955 i morti: pari a +78

Il numero complessivo dei contagi di Covid-19 in Italia dall’inizio dell’epidemia ha superato i 230mila, pari a 230.555 casi totali, rispetto ai 230.158 di ieri.

Tra i 52.942  positivi al Coronavirus alla data del 26 maggio:

  • 44.504 si trovano in isolamento domiciliare (-2.070 in un giorno)
  • 7.917 sono ricoverati con sintomi (-268 pazienti in un giorno)
  • 521 sono in terapia intensiva (ieri erano 541, -20 in un giorno).

Continuano a diminuire i ricoveri nelle terapie intensive e negli altri reparti di ospedale. Nei reparti non intensivi i pazienti scendono sotto le 8 mila unità. Mentre quelli in isolamento a casa sono sotto i 45 mila. Notizie incoraggianti sull’uscita da una situazione che solo fino a poche settimane fa era ancora molto grave. Merito sicuramente di medici, infermieri e tutto il personale sanitario che in questi mesi ha lavorato tenacemente per curare i pazienti e cercare ove possibile di contenere e prevenire i contagi.

La distribuzione dei casi di Covid-19 su base regionale al 26 maggio 2020.

In Lombardia i pazienti in terapia intensiva scendono sotto i 190 ricoveri. Mentre i contagi totali oggi sono in crescita: +159 rispetto ai +148 di ieri. I casi totali in Lombardia sono 87.417. I contagi risalgono anche in Piemonte, oggi con +86 casi dai +48 di ieri, che salgono a complessivi 30.314 dall’inizio dell’epidemia.

Le altre regioni con un maggiore aumento di contagi sono: Liguria +53, Emilia Romagna +24, Lazio +18, Campania +12, Friuli Venezia Giulia +11, Provincia Autonoma di Trento +10. Otto regioni hanno meno di dieci casi. Mentre sono a zero contagi oggi: Provincia Autonoma di Bolzano, Sardegna, Calabria, Molise e Basilicata.

Le regioni senza decessi oggi sono: Campania (ferma a 405 morti), Friuli Venezia Giulia (a 329 morti), Abruzzo (400), Provincia Autonoma di Bolzano (291),  Umbria (75), Valle d’Aosta (143), Calabria (96), Molise (22), Basilicata (27).

Tornando alla Lombardia, i morti oggi sono 22, ancora in calo dai 34 di ieri. Il numero complessivo dei decessi in regione sale a 15.896 dall’inizio dell’epidemia. I guariti, invece, sono 875, in aumento dai 513 di ieri. Il numero complessivo sale a 47.044 guariti.

I malati o attualmente positivi in Lombardia scendono di 738 casi, passando a 24.477, così distribuiti: 20.672 in isolamento domiciliare (-626); 3.622 ricoverati in ospedale (-99 casi); 183 in terapia intensiva (-13 casi).

La pandemia di Covid-19

I numeri della pandemia di Covid-19 nel mondo hanno superato i 5 milioni e 500 mila contagi, mentre sono oltre 347 mila i decessi. Gli Stati Uniti hanno quasi  1 milione e 700 mila contagi, mentre i morti sono sopra i 98 mila, con oltre 29 mila decessi a New York, dove però l’epidemia è in calo. La Francia ha superato la Spagna per numero di morti. Il Regno Unito ha superato i 37 mila decessi, primo in Europa. Il Brasile è ancora al secondo posto nel mondo, con oltre 347 mila contagi e sta salendo anche nei decessi, a oltre 23 mila.Segue al terzo posto la Russia con 362 mila casi.

Che ne pensate unimamme?

LEGGI ANCHE –> MORTALITÀ IN ITALIA NEL PRIMO TRIMESTRE 2020 | RAPPORTO ISTAT E ISS | IMPATTO DEL COVID-19

Informazioni aggiornate in tempo reale sulla diffusione dei casi di Covid-19 in Italia le trovate sul sito web del Ministero della Salute.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK e INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

Coronavirus in Italia | Continua il calo dei contagi e dei morti | Dati al 26 maggio – Universomamma.it (Roma. Foto di MONTEFORTE/AFP via Getty Images)