Ultimo di giorno di scuola al parco ma in sicurezza: la proposta per i bambini | FOTO

Il Sindaco di un paese in provincia di Bologna ha proposto un’iniziativa per far si che i bambini possano passare l’ultimo giorno di scuola al parco.

Ultimo giorno di scuola a parco
Ultimo di giorno di scuola al parco ma in sicurezza: la proposta per i bambini | FOTO – Universomamma.it

Per gli studenti il 2020 è stato un anno molto particolare. Sono andati a scuola fino a febbraio e poi hanno dovuto improvvisamente interrompere la loro quotidianità. Sscuole chiuse, lezioni online, niente parco gioco o attività sportive, ma sopratutto nessun contatto con i bambini o ragazzi della propria età. Adesso che si sta avvicinando la fine dell’anno scolastico i bambini pensano sicuramente alle feste di fine anno ed hano voglia di incontrare i loro amici. La Sindaca di un paese alle porte di Bologna ha avuto un’idea che ha riscosso tanto successo.

LEGGI ANCHE —> SCUOLA COME AVVERRA’ IL RITORNO TRA I BANCHI A SETTEMBRE

Ultimo giorno di scuola a parco: “i bambini potranno salutarsi guardandosi negli occhi”

Isabella Conti è la Sindaca di San Lazzaro di Savena, che con un post sul suo profilo Facebook ha iato l’idea di far rincontrare i bambini per salutarsi “guardandosi negli occhi” nell’ultimo giorno di scuola: “Per voi questo è un anno importante, concludete un percorso durato anni, anni nei quali siete cresciuti tanto, avete studiato, riso e pianto, avete scoperto e costruito amicizie che in alcuni casi vi accompagneranno per la vita. Ora siete pronti per una nuova avventura, quante nuove cose imparerete, quanti nuovi amici, quanti nuovi ricordi state per vivere. Ogni ciclo che termina però, ha bisogno di un momento solenne per fare spazio a tutta questa nuova vita che vi aspetta”.
L’idea è quella di far rincontrare gli studenti di materne, elementari e medie al parco locale in occasione dell’ultimo giorno di scuola: “Non permetterò a questa pandemia di privarvi di questo rito, di questa esperienza, nella quale potrete vedere e salutare i vostri compagni di viaggio, con modalità certo diverse rispetto al passato, ma pur sempre significative. Ho pensato che una classe alla volta, ci troveremo al parco della Resistenza, nella grande distesa verde, oltre il Rio Polo”.

Ultimo giorno di scuola a parco
Ultimo di giorno di scuola al parco ma in sicurezza: la proposta per i bambini | FOTO – Universomamma.it (Credits: Facebook)

LEGGI ANCHE —> L’ITALIA DEVE INVESTIRE SULLA SCUOLA”: PARLA UN NEUROPSICHIATRA PREOCCUPATO | FOTO

L’incontro avverrà in sicurezza, la Sindaca ha già pensato alle modalità: “Lì troverete cerchi colorati a terra, distanziati l’uno dall’altro e uno per volta, potrete sedervi al centro del cerchio che vi verrà assegnato, in questo modo potrete salutarvi, guardandovi tutti negli occhi, potrete salutare i vostri insegnanti. Gli hula hoop sono un simbolo, sono il cerchio che si chiude, per aprire un ciclo nuovo”.
Nel post anche i ringraziamenti a tutti i bambini ed i ragazzi che hanno saputo adattarsi alle nuove regole: “Siete riusciti ad adattarvi e siete stati in grado di insegnarci quanto le vostre menti e i vostri cuori siano resilienti, forti, generosi. Questa pandemia vi ha mostrato anche questo aspetto, di voi stessi: sapete resistere a grandi cambiamenti e sapete superare alti ostacoli. (…) Volevo dirvi che siete sempre nei miei pensieri e che le Istituzioni, in questo Paese, sono al vostro fianco, perché pensare a voi, significa lavorare ad un Futuro migliore”.

La sindaca Isabella Conti è molto conosciuta anche per altre decisioni ed iniziative virtuose, tra le quali “adotta un nonno” nella quale il sindaco, giunta ed i volontari hanno chiamato ogni giorno gli anziani soli residenti nel suo Comune. Poi anche un’altra iniziativa dedicata ai bambini “Pomeriggi da Favola“. Il lunedì e giovedì pomeriggio, dalle 16.30 in poi, Isabella Conti legge una favola in diretta Facebook ai bambini e grazie alla collaborazione e disponibilità con un’illustratrice, i piccoli potranno trascorrere le ore successiva e riprodurre il mondo immaginario raccontato nella storia. Un modo per intrattenere i più piccoli costretti a casa.

LEGGI ANCHE —> CENTRI ESTIVI E ATTIVITA’ PER BAMBINI E ADOLESCENTI: IL PIANO IN 3 TAPPE

Voi unimamme cosa ne pensate dell’idea del Sindaco? Vi farebbe piacere che venisse adottata anche nella scuola dei vostri figli?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

Ultimo giorno di scuola a parco
Ultimo di giorno di scuola al parco ma in sicurezza: la proposta per i bambini | FOTO – Universomamma.it