La rivelazione dell’autrice di Harry Potter, JK Rowling, su violenza e abusi sessuali subiti | FOTO
La rivelazione dell’autrice di Harry Potter, JK Rowling, su violenza e abusi sessuali subiti | FOTO

La rivelazione dell’autrice di Harry Potter, JK Rowling, su violenza e abusi sessuali subiti | FOTO

J.K. Rowling, autrice della saga di Harry Potter, ha rivelato di essere stata vittima di abusi domestici e di aver diffuso questa notizia in merito alla polemica sulle persone transgender.

JK Rowling violenza sessuale
La rivelazione dell’autrice di Harry Potter, JK Rowling, su violenza e abusi sessuali subiti FOTO Universomamma.it

L’autrice di Harry Potter, di recente, è stata accusata di essere quantomeno ostile nei confronti delle persone transgender, per contestualizzare le sue affermazioni, ha precisato di essere stata vittima di abusi domestici.

LEGGI ANCHE > JK ROWLING REGALA AI SUOI FANS UNA NUOVA SAGA DOPO QUELLA DI HARRY POTTER | FOTO

JK Rowling spiega le sue affermazioni controverse

Di recente JK Rwling, stimata e notissima autrice della fortunata saga di Harry Potter, che ha incantato milioni di persone, è finita al centro di una polemica per alcune affermazioni rilasciate da lei su Twitter riguardanti le persone trangender. Tutto è partito dal titoli di un articolo di giornale pubblicato su Devex. Il titolo era questo: opinione: creare un mondo più equo post Covid – 19 per le donne con le mestruazioni. Questo titolo è stato ripreso dalla Rowling su Twitter: “persone che che hanno le mestruazioni? Penso che ci sia un nome per queste persone. Qualcuno mi aiuti: Wumben? Wimpund? Woomud?”. Da questo momento sono scattati gli attacchi nei suoi confronti perché secondo loro l’autrice indicava come donne solo coloro che hanno le mestruazioni.

La rivelazione dell’autrice di Harry Potter, JK Rowling, su violenza e abusi sessuali subiti FOTO Universomamma.it

LEGGI ANCHE > JK ROWLING è GUARITA DAL COVID – 19: MEDICO SPIEGA LA TECNICA CHE L’HA SALVATA | VIDEO

Subito si sono scatenate feroci polemiche con moltissimi fans che hanno accusato la scrittrice di transfobia. Persino Daniel Radcliff, che ha interpretato il protagonista nelle sale cinematografiche, si è schierato contro l’autrice. Ora la Rowling ha deciso di condividere un evento privato per fare maggiore chiarezza. Sempre su Twitter ha scritto: sono stata al centro dell’attenzione per più di 20 anni e non ho mai parlato pubblicamente di abuso domestico  e di essere sopravvissuta a una violenza sessuale. Questo non è perché mi vergognavo di quanto mi era accaduto, ma perché sono esperienze traumatiche da rivisitare e ricordare. Sto condividendo queste cose non nel tentativo di guadagnarmi simpatia, ma per solidarietà verso le donne che hanno storie come la mia che sono state calunniate come bigotte per aver espresso preoccupazione per spazi dedicati a un solo sesso”.

La scrittrice ha parlato del suo matrimonio con Arantes, dopo che si era trasferita in Portogallo nel 1992 per insegnare inglese. “Questo non è un pezzo facile da scrivere… ma so che è il momento di spiegarmi circa un problema circondato da tossicità. Sono riuscita a sfuggire al mio primo, violento, matrimonio con una persona difficile. Ora sono sposata con una persona buona e di sani principi , sicura in modi che nemmeno in milioni di anni avrei pensato possibile.  A ogni modo le cicatrici lasciate non scompaiono, non importa quanto sei amata, non importa quanti soldi hai fatto.” Da Arantes JK Rowling ha avuto una figlia, Jessica. Il matrimonio finì l’anno dopo e lei tornò a Edimburgo.

L’autrice ha aggiunto di essere solidale con le donne trans, indipendentemente da ciò che dice chi la attacca. ” Prego che le mie figlie non abbiano le mie stesse ragioni per odiare rumori improvvisi, o trovare persone dietro di me quando non le ho sentite avvicinarsi”. Unimamme, voi cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Avreste mai immaginato che questa autrice avesse un così triste passato?

LEGGI ANCHE > LEGGERE HARRY POTTER APRE LA MENTE AI RAGAZZI 

 

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

JK Rowling violenza sessuale
La rivelazione dell’autrice di Harry Potter, JK Rowling, su violenza e abusi sessuali subiti FOTO Universomamma.it