Mamma e figlia di 8 mesi precipitate dal 3° piano: le notizie dagli ospedali
Mamma e figlia di 8 mesi precipitate dal 3° piano: le notizie dagli ospedali

Mamma e figlia di 8 mesi precipitate dal 3° piano: le notizie dagli ospedali

La mamma che qualche giorno fa si è lanciata dal terzo piano di un palazzo in cui si era sviluppato un incendio insieme alla figlia neonata si è risvegliata.

mamma e figlia cadute dal 3 piano
Mamma e figlia di 8 mesi precipitate dal 3° piano le notizie dagli ospedali Universomamma.it

Sene Ndolle è una mamma senegalese di 36 anni che venerdì 12 giugno si è lanciata dal terzo piano del suo palazzo insieme alla figlia di 8 mesi, perché si era sviluppato un incendio. Ora vi è un aggiornamento sulle sua condizioni di salute e quelle della bambina.

LEGGI ANCHE > MAMMA SI LANCIA DAL TERZO PIANO DEL PALAZZO CON LA FIGLIA DI 8 MESI PER SFUGGIRE A UN INCENDIO | FOTO

Mamma caduta da un palazzo con la figlia: aggiornamento

Qualche giorno fa il quartiere Barriera Milano di Torino è stato teatro di un dramma riguardante una giovane mamma e sua figlia di 8 mesi. Nella mattinata di venerdì 12 giugno in un palazzo di via Rondissone, si è sviluppato un incendio. Il fumo, in poco tempo, ha invaso i corridoio, entrando anche nell’appartamento di Sene Ndolle e sua figlia. La donna, terrorizzata, per sfuggire al fumo e alle fiamme, si è buttata dal terzo piano, nonostante gli altri inquilini, da sotto, le gridassero di non farlo e a resistere, perché presto sarebbero arrivati i pompieri.

LEGGI ANCHE > MAMMA SALVA I FIGLI DA UN INCENDIO MA RISCHIA LA PRIGIONE |  FOTO

Nell’impatto sia la mamma che la bambina sono rimaste gravemente ferite. La donna è stata trasportata presso l’Ospedale Giovanni Bosco dove sabato 13 giugno si è risvegliata. La mamma ha riportato ferite al torace, al bacino e agli arti, ma ora è fuori pericolo. La situazione per la figlia, purtroppo, rimane grave. La piccina è stata trasportata al Regina Giovanna dopo che mamma e figlia avevano ricevuto i primi soccorsi dal 118 accorso sul posto. La bambina è stata operata alla testa e ora combatte tra la vita e la morte, la neonata infatti aveva una lesione cerebrale. Quando i pompieri sono finalmente arrivati sul posto hanno domato l’incendio in pochi minuti e gli inquilini dello stabile risalente agli anni Sessanta sono già tornati a casa.  In procura è già arrivata una prima relazione su quanto avvenuto, ma ci vorranno ancora altri giorni per avere un quadro completo e per sapere se si sia trattato di un corto circuito o della leggerezza di qualcuno che potrebbe aver gettato un mozzicone di sigaretta nel vano ascensore. Unimamme, cosa ne pensate di questa vicenda riportata su Torino Today e dei suoi ultimi sviluppi?

 

LEGGI ANCHE > UNA MAMMA HA DOVUTO SCEGLIERE QUALE DEI DUE FIGLI SALVARE PRIMA DA UN INCENDIO FOTO

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

mamma e figlia cadute dal 3 piano
Mamma e figlia di 8 mesi precipitate dal 3° piano le notizie dagli ospedali Universomamma.it