“Siete degli eroi”: Papa Francesco telefona a sorpresa ai sanitari e a un malato | FOTO

Un’infermiera di un ospedale di Pesaro ha scritto al Papa e il Pontefice ha risposto con una telefonata in cui ha elogiato l’operato degli infermieri e delle infermiere durante la pandemia.

Papa Francesco telefona
“Siete degli eroi”: Papa Francesco telefona a sorpresa ai sanitari e a un malato | FOTO Universomamma.it

Il sindaco di Pesaro, Matteo Ricci, ieri ha pubblicato un messaggio sul suo account Facebook in cui ha parlato della telefonata di Papa Francesco al dipartimento di Prevenzione AV1.

Papa Francesco ricorda le infermiere durante l’emergenza coronavirus

Unimamme, forse pochi di voi non ricorderanno il momento in cui il Papa, in piena pandemia, il 27 marzo scorso, in uno scenario per il quale possiamo usare il termine da “Apocalisse”, senza temere di esagerare, chiese l’indulgenza plenaria, camminando da solo sul sagrato della Basilica di San Pietro, regalandoci immagini storiche. Papa Francesco era ben consapevole del difficile momento che stava vivendo il nostro Paese e il mondo intero, preda del coronavirus. Ora la situazione è migliorata, ma il Pontefice non ha certo dimenticato l’impegno e il sacrificio dei tanti operatori sanitari che hanno combattuto senza sosta questa piaga, a volte fino al supremo sacrificio della vita e, non ha appena ha avuto occasione, li ha ringraziati.

LEGGI ANCHE —> “LE MANI ROTTE E SANGUINANTI DI MIA MAMMA INFERMIERA”: L’APPELLO DI UNA FIGLIA

Un’infermiera del Dipartimento di prevenzione dell’Area Vasta 1 di Pesaro aveva scritto al sommo Pontefice e ora Papa Francesco ha risposto alla telefonata ringraziando e benedicendo gli operatori che hanno affrontato l’emergenza Covid. Ecco che cosa ha scritto il sindaco di Pesaro Matteo Ricci su Facebook: “che emozione Papa Francesco 🙏
Una bellissima sorpresa oggi la chiamata del Pontefice al Dipartimento di Prevenzione AV1.
In risposta alla lettera inviata da un’infermiera, il Papa ha voluto, con una telefonata, ringraziare tutti gli operatori sanitari che hanno affrontato questa tragica emergenza, rivolgendo loro la sua benedizione. Sue le parole: “Siete degli eroi perché non vi siete nascosti sotto il letto e siete andati a lottare”. Grazie Papa Francesco per questo grande riconoscimento di vicinanza al nostro territorio”.

LEGGI ANCHE —> “BRIVIDI E LACRIME DIETRO LA MASCHERINA” L’APPELLO DI UN’INFERMIERA DI UN REPARTO COVID 19

“Siete degli eroi”: Papa Francesco telefona a sorpresa ai sanitari e a un malato | FOTO Universomamma.it

Anche il direttore dell’Area Vasta 1 di Pesaro, Romeo Magnoni, ha commentato: “il Papa ci stupisce sempre, è una grande cosa che abbia chiamato. Specialmente in un periodo difficile come questo, è una cosa che fa piacere. È importante che abbia chiamato per tranquillizzare e incoraggiare gli operatori sanitari. Papa Francesco ha telefonato anche alla fidanzata e alla madre di un paziente, di 30 anni, che si chiama Francesco. Irene Mercuri, l’assistente sanitaria che aveva scritto al Pontefice gli aveva chiesto di pregare per quell’uomo, ancora giovane, che era in gravi condizioni. La psicologa del Dipartimento di prevenzione dott. Clizia Pugliè commentato su Ansa: “un caso simbolo delle sofferenze dei nostri pazienti. La lettera è partita intorno al 20 aprile, per noi era un periodo clou dell’epidemia, Abbiamo saputo che il papa l’aveva ricevuta e questo per noi era sufficiente, una consolazione per la famiglia“.

Come aveva già fatto in altre occasioni Papa Francesco ha telefonato di persona, esclamando: “sono Francesco, il Papa”. Tutti i presenti sono rimasti sbalorditi. Allora l’operatrice Irene ha chiesto: “ma come faccio a essere sicura che sia il Papa?” Pare che il Pontefice abbia risposto: “chiedimi qualcosa in latino“. A ogni modo è stata una telefonata colloquiale che anche i colleghi hanno potuto ascoltare. L’operatrice ha suggerito al Papa di chiamare anche i famigliari dell’altro Francesco, per incoraggiare anche loro e lui l’ha fatto. Infine la dottoressa Pugliè ha commentato: ” ha detto che siamo degli eroi ma io credo che i veri eroi siano i nostri pazienti. Noi ci occupiamo dei tamponi, della quarantena e ovviamente anche dell’assistenza psicologica, insieme ad una rete di psicologi dell’emergenza, molti dei quali volontari”.  Unimamme, voi cosa ne pensate di questo avvenimento?

LEGGI ANCHE > L’ELEMOSINIERE DEL PAPA AIUTA CENTINAIA DI PERSONE RIMASTE SENZA CORRENTE “PAGHERO’ IO” – FOTO

 

Per restare sempre aggiornato su ricerche, notizie, richiami e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

Papa Francesco telefona
“Siete degli eroi”: Papa Francesco telefona a sorpresa ai sanitari e a un malato | FOTO Universomamma.it