Richiamo salame per rischio salmonella | Marca e Lotto | FOTO

Il Ministero della Salute ha pubblicato il richiamo per un lotto di salame per rischio microbiologico. Il marchio ed il lotto contaminato.

Richiamo salame
Richiamo salame per rischio salmonella | marca e Lotto | FOTO – Universomamma.it

Sul sito del Ministero della Salute è stato pubblicato il richiamo di un lotto di un prodotto alimentare che viene molto consumato dagli italiani. Il richiamo è stano necessario per una contaminazione microbiologica che potrebbe essere un pericolo per la salute del consumatore. L’invito è quello di non consumarlo e di riportarlo al punto vendita.

LEGGI ANCHE —> NUOVO RICHIAMO DI SALAME PER RISCHIO MICROBIOLOGICO | MARCA E LOTTO | FOTO

Richiamo salame: marca e lotto da controllare

Il prodotto incriminato è un lotto di salame nostrano dolce e di salame con aglio. Entrami i salumi sono stati prodotti dalla stessa azienda in provincia di Vicenza. Il motivo del richiamo, come si legge dalla nota, è la presenza di Salmonella nel prodotto. La salmonellosi è una malattia infettiva dell’apparato digerente causata dai batteri della salmonella.

LEGGI ANCHE —> RICHIAMO COCA COLA PER RISCHIO FISICO | LOTTI INTERESSATI | FOTO

I dati del prodotto richiamato:

  • Denominazione di vendita:  Salame nostrano dolce e con aglio
  • Marchio del prodotto: Mariga Giuseppe & C. Sas
  • Nome o ragione sociale dell’OSA:  170/2020
  • Lotto di produzione: IT 805L CE
  • Nome del produttore: Mariga Giuseppe & C. Sas
  • Sede dello stabilimento: via dell’Industria 14/E a Monticello Conte Otto, in provincia di Vicenza
  • Confezione: salame da 700 gr
Richiamo salame
Richiamo salame per rischio salmonella | marca e Lotto | FOTO – Universomamma.it

A scopo precauzionale, si raccomanda di non consumare i salami con il numero di lotto segnalato e restituirli al punto vendita d’acquisto.

Richiamo salame
Richiamo salame per rischio salmonella | Marca e Lotto | FOTO – Universomamma.it

Voi unimamme eravate a conoscenza di questo nuovo richiamo?

Per restare sempre aggiornato su richiami, notizie e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram o su GoogleNews.