Coronavirus in Italia | Contagi e morti in calo, malati in aumento | Dati al 5 luglio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:25
0
12

Coronavirus in Italia: contagi e morti in calo ma i malati sono in aumento. I dati aggiornati al 5 luglio.

coronavirus italia contagi morti malati
Coronavirus in Italia | Contagi e morti in calo, malati in aumento | Dati al 5 luglio – Universomamma.it (Test sierologico rapido. Foto di TIZIANA FABI/AFP via Getty Images)

I dati sull’epidemia di Coronavirus in Italia segnalano oggi, domenica 5 luglio, un nuovo calo dei contagi e dei morti. Allo stesso tempo però, torna ad aumentare dopo molto tempo il numero dei malati o attualmente positivi. Dopo il ritorno dei contagi giornalieri sopra i 200 casi giornalieri ai primi di luglio, oggi si registra invece un nuovo calo, con i casi totali che scendono a 192, dai 235 di ieri. L’incremento percentuale giornaliero torna allo 0,08% dallo 0,10% di ieri. I casi totali di Covid-19 in Italia sono 241.611 dall’inizio dell’epidemia.

Va detto, però, che la diminuzione dei nuovi casi totali giornalieri corrisponde a un numero inferiore di tamponi effettuati: oggi 37.462 dai 51.011 di ieri. Il rapporto tra positivi e tamponi sale allo 0,51% dallo 0,46% di ieri. Di seguito i dati in dettaglio.

LEGGI ANCHE –> UN FARMACO CONTRO IL CORONAVIRUS RIDUCE LA MORTALITÀ DEL 35%

Coronavirus in Italia:  contagi e morti in calo, malati in aumento, dati aggiornati

Oggi, per la prima volta da oltre due mesi torna positivo, ovvero aumenta invece di diminuire il numero delle persone malate o attualmente positive al virus, con un incremento di 21 casi, rispetto ai meno 263 di ieri, che fanno risalire il numero complessivo delle persone malate in Italia a 14.642 casi, dai 14.621 di ieri. L’ultima volta che il numero dei malati era cresciuto era stato lo scorso 26 aprile quando l’incremento era stato di 256 casi, peraltro in un contesto già di malati in calo, la prima volta il 20 aprile con meno 20 casi. L’aumento dei malati dipende dallo scoppio di diversi focolai sparsi per l’Italia.

Il dato positivo di oggi, comunque, insieme al calo dei nuovi contagi totali, è la diminuzione del numero dei morti che oggi sono 7 in tutta Italia, dai 21 di ieri. Il numero complessivo delle persone decedute è di 34.861 dall’inizio dell’epidemia. Oggi i guariti sono 164, meno dai 477 di ieri, per un numero complessivo di 192.108 persone guarite in Italia.

LEGGI ANCHE –> MORTALITÀ IN ITALIA NEL PRIMO QUADRIMESTRE 2020 | 2° RAPPORTO ISTAT E ISS | IMPATTO DEL COVID-19

Casi di Covid-19 in Italia aggiornati a domenica 5 luglio 2020

  • 14.642 attualmente positivi al Covid-19: +21 dal 4 luglio (ieri erano diminuiti di 263 casi, venerdì di 176 casi, giovedì di 195, mercoledì 1° luglio di 308 casi, martedì 30 giugno di 933 casi);
  • 192.108 i guariti: pari a +164 da ieri;
  • 34.861 i morti: pari a +7

Il numero complessivo dei contagi di Covid-19 in Italia dall’inizio dell’epidemia raggiunge oggi i 241.611 casi totali, dai 241.419 di ieri.

Tra i 14.642 positivi al Coronavirus alla data del 5 luglio:

  • 13.623  si trovano in isolamento domiciliare (+13 in un giorno)
  • 945 sono ricoverati con sintomi (+5 pazienti in un giorno)
  • 74 sono in terapia intensiva (ieri erano 71, +3 in un giorno).

Oggi, dopo molti giorni tornano ad aumentare sia i positivi in isolamento a casa che i pazienti ricoverati in ospedali. Un circostanza dovuta a un aumento del numero dei malati a causa dei nuovi focolai di Covid-19 scoppiati in varie zone d’Italia. I numeri sono ancora contenuti ma devono far riflettere e invitare alla prudenza nei comportamenti. Il virus non è andato via.

La distribuzione dei casi di Covid-19 su base regionale (dashboard) al 5 luglio 2020.

Rimangono stabili i nuovi contagi in Lombardia, oggi con 98 nuovi casi totali, rispetto ai 95 di ieri. Il numero complessivo dei contagi in regione è di 94.416 casi. I tamponi di oggi sono 8.722 dai 10.160 di ieri, con il rapporto tra positivi e tamponi che sale all’1,12% dallo 0,93% di ieri.

Le altre regioni con il maggior numero di contagi giornalieri sono: Emilia Romagna con 24, Piemonte 18, Lazio 14, Toscana 9, Veneto e Liguria con 8. La Campania ha 5 contagi e l’Abruzzo 4. Le altre regioni hanno 1 o 2 nuovi casi. Sono invece a zero oggi: la Provincia Autonoma di Trento, Puglia, Friuli Venezia Giulia, Sicilia, Umbria, Valle d’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata.

Oggi in Lombardia torna a salire il numero dei malati o attualmente positivi, che passa dai 9.426 di ieri ai 9.445 di oggi, con un incremento di 19 casi. I malati in regione sono così distribuiti: 9.179 in isolamento domiciliare (+20 casi); 230 ricoverati in ospedale (-1 caso); 36 in terapia intensiva (numero stabile). Invece i guariti di oggi sono 73, per un numero complessivo di 68.274 casi.

I morti in Lombardia oggi sono 6, in calo dai 16 di ieri, per un numero complessivo di 16.697 decessi dall’inizio dell’epidemia. In Italia l’unico altro decesso si registra in Emilia Romagna (4.268 morti complessivi).

La pandemia di Covid-19

I numeri della pandemia di Covid-19 nel mondo hanno raggiunto gli 11 milioni e 317 mila casi, con oltre 531 mila morti. Gli Stati Uniti hanno oltre 2 milioni e 852 mila contagi e oltre 129 mila morti, la maggior parte, più di 32 mila, a New York, dove l’epidemia però è in calo da settimane. Il Brasile è il secondo Paese al mondo, con più di 1 milione e 577 mila contagi ed è secondo anche per decessi, con oltre 64 mila. Al terzo posto per numero di contagi è la Russia con 680 mila, segue l’India con 673 mila. Il Perù è quinto con oltre 299 mila contagi, segue, sesto, il Cile con 291 mila. Mentre il Regno Unito è settimo con 286 mila contagi. All’ottavo posto, supera la Spagna, il Messico con 252 mila contagi, seguono Spagna e Italia. All’undicesimo posto è l’Iran a 240 mila contagi, mentre al dodicesimo posto è sempre il Pakistan con 228 mila casi davanti all’Arabia Saudita con 209 mila contagi. La Turchia con oltre 204 mila casi supera la Francia che ne ha qualche centinaio in meno. Segue poi la Germania a poco più di 197 mila.

LEGGI ANCHE –> MORTALITÀ IN ITALIA NEL PRIMO TRIMESTRE 2020 | RAPPORTO ISTAT E ISS | IMPATTO DEL COVID-19

Che ne pensate unimamme?

Informazioni aggiornate in tempo reale sulla diffusione dei casi di Covid-19 in Italia le trovate sul sito web del Ministero della Salute.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK e INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.

coronavirus italia contagi morti malati
Coronavirus in Italia | Contagi e morti in calo, malati in aumento | Dati al 5 luglio – Universomamma.it (Suore in piazza San Pietro. Foto di ALBERTO PIZZOLI/AFP via Getty Images)