Vestirsi in gravidanza: ecco i consigli per affrontare il primo trimestre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:00

Vestirsi in gravidanza, tutti i consigli per affrontare al meglio il primo trimestre. È necessario già acquistare i vestiti premaman?

Pancione (fonte unsplash)
Pancione (fonte unsplash)

La gravidanza è uno dei momenti più particolari per il corpo di una donna. Si acquisiscono chili in più, le forme cambiano, la pancia cresce a vista d’occhio, la pelle e i capelli diventano più luminosi. Ma niente di ciò può eliminare la gioia di sapere che sta crescendo una nuova vita dentro di noi.

Ovviamente data questa grande trasformazione, molte donne già dalle prime settimane, dopo aver scoperto di essere incinte, cominciano a chiedersi: ma adesso devo cambiare il mio guardaroba?

Non è detto, nel senso che è necessario procedere per step e soprattutto vedere come il corpo reagisce a questo grande cambiamento.

Ci sono donne che fino al quinto mese di gravidanza hanno la grande fortuna di non dover ricorrere ad abiti premaman o jeans più larghi, in altre invece le forme esplodono dopo poco tempo ed è proprio lì che comincia ad iniziare la ricerca di vestiti adatti per le nuove forme.

Di certo ogni donna incinta vuole due cose: stile e comodità.

LEGGI ANCHE: Bianca Balti stilista | La linea premaman sexy, comoda e coloratissima

Lo stile perché è giusto che una donna, anche se in attesa, si senta bella e cool come qualche mese prima. Infatti è molto importante che questa si senta apprezzata non solo per il suo pancione, ma anche per gli abiti che indossa e poi come si dice “l’occhio vuole sempre la sua parte”, soprattutto in gravidanza!

La comodità perché spesso si hanno gambe e piedi gonfi e, soprattutto nei primi mesi, quando nausee e malesseri fanno da protagonisti, è necessario indossare abiti più confortevoli.

Vestirsi in gravidanza: consigli per il primo trimestre

Donna incinta (fonte unsplash)
Donna incinta (fonte unsplash)

Inoltre poi c’è da tenere in considerazione che più si va avanti con la gravidanza più il fisico richiede dei vestiti diversi. Quindi bisogna stare attenti a come calzano gli abiti di settimana in settimana. Infatti un capo che calza benissimo durante la nona settimana di gravidanza, potrebbe essere inadatto per la quattordicesima.

Allo stesso modo un vestito che esalta le curve durante il secondo trimestre potrebbe essere indecente a poche settimane dalla nascita del bambino.

Dunque è necessario acquistare la taglia giusta a mano a mano che la gravidanza procede per vedere in che modo cambia il corpo. Soprattutto durante il primo trimestre non bisogna correre alla ricerca di abiti premaman o larghi, quelli che si posseggono molto probabilmete andranno ancora bene.

LEGGI ANCHE: Una mamma lancia la sua linea di moda per mamme che allattano al seno (FOTO)

I vestiti premaman rispetto a quelli di una taglia in più hanno un vantaggio: di esaltare le forme nel punto giusto. Ma, il grande consiglio che possiamo darvi è di acquistarli nel momento in cui la pancia comincia a farsi vedere.

Tanto che molte donne nel primo trimestre, soprattutto quelle che non vogliono condividere la gravidanza con tutti, ricercano nel loro guardaroba abiti che possono adattarsi al cambiamento. Proprio per questo vi sveliamo alcuni trucchetti che riescono a nascondere le piccole rotondità agli sguardi degli impiccioni. Ecco quali sono:

. Innanzitutto è importante abbandonare per il momento vistiti aderenti o stretti, privilegiando indumenti che cadono morbidamente su pancia, fianchi e cosce, in modo tale da nascondere i chili in più.

. È indicato privilegiare tessuti a maglia morbidi, gonne ad A svasate, maglie e abiti in stile impero e gonne a portafoglio. Anche le bluse ampie sotto e larghe sopra sono un ottimo alleato per celare le nuove forme.

. I jeans, spesso durante questi mesi, si riesce ancora ad indossare soprattutto quelli elasticizzati: con un taglio boot-cut riescono si riesce a creare un look confortevole. Se comunque i capi nel guardaroba risultano essere troppo stretti, acquistando qualche capo un pò più comodo del solito, è possibile evitare di ricorrere agli abiti premaman.

. Un trucchetto molto utile consiste nell’acquistare una fascia allarga pantaloni. Questa si sistema in cima ai jeans, al di sopra della vita, nascondendo perfettamente il fatto che i pantaloni sono slacciati!

Donna con pancione (fonte unsplash)
Donna con pancione (fonte unsplash)

E voi Unimamme siete ricorse a questi espedienti?

LEGGI ANCHE: Hanno solo 2 anni, ma sono già delle piccole”star” della moda (FOTO & VIDEO)