Le foto della gravidanza: un ricordo indelebile. Consigli utili

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:09
0
26

Le foto della gravidanza: dei consigli utili su quando e come farle per avere un ricordo indelebile

foto della gravidanza
immagine da adobestock

Nata come una moda, nell’ultimo decennio è diventata quasi una tradizione per tutte le donne incinte: le foto della gravidanza. Ecco dei piccoli consigli per avere un ricordo indelebile di questo momento magico

Le foto ricordo della gravidanza. Consigli utili

foto della gravidanza consigli
immagine da adobestock

La prima a lanciare questa moda fu all’inizio degli anni ’90 la bellissima Demi Moore, che con il suo pancione si fece immortalare per Vanity Fair.

LEGGI ANCHE: MIA FIGLIA E’ LA COSA MIGLIORE CHE MI SIA CAPITATA: CAMERON DIAZ MAMMA FELICE | FOTO

Oggi al “baby bump photoshoot” – come viene definito in gergo – partecipa spesso il compagno o tutta la famiglia. Si è creato un vero e proprio settore del marketing: app dedicate, abbigliamento da indossare e molti fotografi professionisti si sono specializzati in questo tipo di fotografie.

LEGGI ANCHE: ALIMENTAZIONE IN GRAVIDANZA: I CIBI SANI E LE REGOLE DA SEGUIRE

Che vi affidiate a dei professionisti o al fai da te, ecco alcuni consigli che potranno tornarvi utili.

  • Innanzitutto scegliete un luogo ideale, una ambientazione che magari abbia un significato per voi. Potete farlo all’interno, che di sicuro sarà più comodo per la donna, oppure all’esterno, per esempio al mare al tramonto. Se invece vi affidate a un professionista potrete farlo anche nel suo studio.
  • Scegliete quando farlo: se non avete particolari problemi durante la gravidanza, si consiglia di farlo dopo la 28esima settimana, quando la pancia è evidente ma non troppo grande.
  • Cosa immortalare? Ovviamente il pancione! E per enfatizzarlo si consigliano le foto di profilo o a 3/4, meglio se con la luce naturale.
  • Cosa indossare? Per l’abbigliamento il consiglio principale è la comodità. Si possono scegliere abiti propri oppure acquistarli appositamente, scegliere di essere più svestita o più coperta, l’importante è che l’abbigliamento faccia sentire la donna a suo agio e che si adatti all’ambientazione scelta. Meglio scegliere un intimo comodo e che abbracci il corpo senza stringere troppo.
  • Se poi si fa il servizio fotografico in coppia o con il resto della famiglia, sarebbe carino scegliere una linea guida di abbigliamento per tutti e giocare con le pose, anche di animali domestici se ne avete in casa.
  • Le pose? In coppia, con la famiglia o da sole in questo caso lasciatevi davvero trasportare dal momento. Ce ne sono alcune classiche e collaudate, che consigliano i professionisti, come le mani sulla pancia a forma di cuore, o il futuro papà che bacia la pancia, ma spazio alla fantasia e a ciò che vi fa sentire più belle e a vostro agio.
  • Come farlo? Sicuramente vivendolo come un momento divertente. Potrete scherzare con il pancione, decorarlo e sbizzarrirvi. Su internet ci sono delle gallerie di immagini molto divertenti che potranno ispirarvi.

LEGGI ANCHE: UNA CINTURA PER MONITORARE IL FETO NELLE ULTIME SETTIMANE DI GRAVIDANZA

Di sicuro riguardandole dopo la nascita del vostro bebè queste foto vi ispireranno tenerezza e amore e lasceranno un ricordo indelebile di questo momento.

foto gravidanza ricordo indelebile
immagine da adobestock

E voi unimamme avete fatto il servizio fotografico della gravidanza?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS