I farmaci in vacanza per bambini: il kit completo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:00
0
51

Ecco quali farmaci portare in vacanza coi bambini: l’elenco dell’ospedale Bambin Gesù

farmaci bambini
I farmaci in vacanza per bambini: il kit completo | Universomamma.it (fonte:Adobe)

Quando si va in vacanza spesso non si sa che medicine portarsi dietro se portarne poche o un intera valigetta per ogni evenienza. Sicuramente un’ottima scelta può essere quella di creare due kit diversi, uno di primo soccorso che potete portarvi sempre dietro e l’altro per malattie varie.

LEGGI ANCHE —> VIAGGIARE SICURI COI BAMBINI IN AUTO

Quali farmaci portare in vacanza coi bambini

farmaci vacanza
I farmaci in vacanza per bambini: il kit completo | Universomamma.it (fonte:Adobe)

Per quanto riguarda il kit di pronto soccorso che porterete sempre con voi, potete metterci disinfettante e garze in caso di ferite, una fascia elastica per eventuali distorsioni, pomata per contusioni e se sono previste anche delle escursioni forse anche del ghiaccio istantaneo. Porterei sempre con me anche dei repellenti contro gli insetti e qualcosa da mettere post puntura di insetto o di medusa, nel caso di forti reazioni allergico dell’antistaminico.

Kit per le malattie generiche io porto sempre con me il termometro il paracetamolo e l’ibuprofene pediatrico, possono essere anche molto utile fermenti lattici e sali minerali per la dissenteria. Io porto sempre qualcosa anche contro le infezioni agli occhi o congiuntiviti che i miei figli prendono sempre.  Se viaggiamo verso un posto isolato non fa male portare qualche medicinale in più mentre se andiamo in luoghi dove si può trovare con facilità una farmacia è inutile caricare troppo la valigia.

Per i viaggi fuori dall’Europa bisogna portare l’assicurazione sanitaria per non spendere cifre esose con consulenze mediche. Se vostro figlio a una qualche patologia cronica accertatevi che avrete medicine a sufficienza per tutto il periodo di vacanza.

LEGGI ANCHE —> IN AEREO COI BAMBINI: PRECAUZIONI PER VIAGGIARE SERENI

Di seguito la lista del Bambin Gesù:

  1. un antipiretico analgesico come il paracetamolo o l’ibuprofene in caso di febbre o dolore (meglio non comprare le supposte che non sin conservano bene)
  2.  sali minerali in caso di diarrea o vomito
  3. antistaminico in gocce per eventuali lezioni allergiche ho prurito da eritema solare
  4. farmaco contro il mal d’auto, nave o aereo
  5. un gel a base di cloruro di alluminio al 5% per lenire il dolore da punture di zanzare o lo sgradito incontro con una medusa
  6. fialette con soluzione fisiologica per fare lavaggi nasali o detergere una ferita
  7. antisettico per uso topico per le piccole ferite
  8. cerotti e garze di diversa taglia
  9. un termometro
  10. foglietti illustrativi delle medicine che portate possibilmente non scadute
  11.  memorizzare la data dell’ultima vaccinazione antitetanica
  12. memorizzare il numero del medico curante e del centro antiveleni più vicino
  13.  portare la tessera sanitaria  da utilizzare sia in Italia che nei paesi dell’Unione Europea o convenzionati
  14. consultare il pediatra di fiducia per integrare eventualmente la vostra piccola farmacia con qualche altro farmaco
  15. Se viaggiato in aereo tenetevi i farmaci di cui potresti aver bisogno nel bagagliaio a mano ma non flaconi superiori ai 100ml

LEGGI ANCHE —> VIAGGIO IN AEREOCOI BAMBINI: COME ORGANIZZARLO AL MEGLIO

farmaci vacanza bambini
I farmaci in vacanza per bambini: il kit completo | Universomamma.it (fonte:Adobe)
Care unimamme cosa ne pensate di questi consigli del Bambin Gesu? Voi siete abituate a portarvi dietro tutta la valigetta delle medicine? Personalmente parto sempre poco organizzata sotto quel profilo, pochi medicinali essenziali: tachipirina, disinfetante, termometro e se stanno facendo una cura porto i medicinali che servono per farla.
Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili  su GOOGLENEWS.