“Così hanno portato via mio nipote”: filmato shock di uno zio disperato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:32
0
303

Nella trasmissione Fuori dal coro un video shock di un bambino sottratto a un parente.

bambino disperato
Foto da Pixabay

Unimamme, oggi vi mostriamo un video shock che riguarda la sottrazione di un bambino a un parente.

Bambini sottratti alle famiglie: la vicenda di Lorenzo

Il filmato è andato in onda durante una recente puntata della trasmissione Fuori dal Coro, condotta da Mario Giordano. L’argomento è quello dei bambini strappati alle loro famiglie.

LEGGI ANCHE: BIBBIANO CONCLUSA L’INDAGINE: LE PERSONE RINVIATE A GIUDIZIO

Lorenzo (nome d’invenzione) è stato sottratto dai servizi sociali alla tutela dello zio, al quale lo aveva affidato la madre, un anno fa, prima di morire.

Il padre del bambino non ha la patria potestà. Nonostante lo zio sia in dialisi si è sempre preso cura del piccolo.

LEGGI ANCHE: BIBBIANO “HANNO VENDUTO MIA FIGLIA”: LA DENUNCIA DI UNA MAMMA

Lorenzo infatti frequentava un asilo privato e, a dettoa dei parenti e di chi lo conosce, era un bambino curato e felice.

bambino servizi sociali
Unspash

Dal 29 luglio scorso il piccolo non ha più visto lo zio perché, secondo i servizi sociali, l’uomo era oppositivo alla terapia. Per portare via il bambino ci sono volute 3 auto dei carabinieri e un’ambulanza. Poi è arrivato anche un mezzo dei vigili del fuoco.

LEGGI ANCHE: BIBBIANO: PAPA’ ASSOLTO PER MALTRATTAMENTI LA FIGLIA CHIEDE SCUSA

Lo zio non ha aperto la porta al brigadiere e così le forze di polizia hanno staccato la luce e il gas. I carabinieri sono entrati armati, con i giubbotti antiproiettile e con tutto quel dispiegamento di forze, per portare via un bambino di 6 anni in lacrime. Giordano ha ricordato che ogni giorno 63 bambini vengono sottratti alle famiglie. Dal filmato si vede che il piccolo è veramente terrorizzato. Ci si chiede quindi se un tale dispiegamento di forze, in modo così intimidatorio fosse necessario per questo caso.

Unimamme, voi cosa ne pensate delle immagini di questo video? Noi vi lasciamo con la storia riguardante il piccolo Evan Giulio, ucciso a botte dal patrigno di cui ha parlato anche Eleonora Daniele.

Per restare sempre aggiornato su notizie, richiami e tanto altro continua a seguirci su GoogleNews.