Perché dovresti vivere con un gatto di razza o no? Sono maestri di vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:00
0
51

I gatti sono dei veri e propri maestri di vita da prendere come fonte di ispirazione.

gatti maestri vita
I gatti sono maestri di vita e fonte di ispirazione | Universomamma.it (fonte: adobe)

I gatti sono dei veri e propri maestri di vita da prendere come fonte di ispirazione. Non tutti i loro comportamenti si adattano alla nostra vita quotidiana, in ogni caso se ci lasciamo andare al nostro istinto, proprio come fanno loro vedremo che possono ispirarci su molte cose della nostra vita.

Non solo i nostri gatti sono eleganti e riescono a fare movimenti e salti precisi al millimetro, sono anche molto delicati. Non tutti i gatti sono uguali sicuramente proprio come noi essere umani ci sono gatti più goffi ma esistono dei tratti del loro comportamento che ritroviamo in tutti.

GATTI E BAMBINI: COSA OCCORRE SAPERE

Sarebbe saggio per noi esseri umani prenderli come esempio di vita: ecco quante cose possiamo imparare ogni giorno dei nostri amici felini.

I gatti come maestri di vita e fonte di ispirazione

gatti vita
I gatti sono maestri di vita e fonte di ispirazione | Universomamma.it (fonte: adobe)

1 – Iniziare la giornata con una routine

per un gatto è impensabile appena sveglio buttarsi nella frenesia di una giornata, loro hanno le loro piccole routine: un po’ di stretching, un sorsetto d’acqua, le pulizie…

In tanti potremmo trarre beneficio da questo esempio: invece di svegliarci all’ultimo momento e iniziare la giornata di corsa perché non prendersi qualche minuto per fare un po’ di yoga prendersi un caffellatte e lavarsi in tranquillità? È bello crearsi una routine mattutina come fa il nostro gatto.

2 – Imparare il concetto di benessere

i gatti dedicano circa tre ore della loro giornata alla pulizia del pelo, con la loro lingua effettuano una specie di massaggio che mantiene il pelo morbido e stimola la circolazione del sangue. Sarebbe bello che anche noi ci prendessimo cura del nostro corpo come fanno i nostri gatti; basta semplicemente volerlo non servono giornate più lunghe. Quindi se il tuo corpo è teso fatti fare un massaggio, se la tua pelle ti sembra un po’ stressata oppure vuoi farti una coccola applicati una maschera idratante oppure prova un nuovo peeling e magari mentre aspetti ti leggi un bel libro, in modo che sia il corpo che la mente possano beneficiare di questo momento.

3 – Maestri del relax

chi meglio di un gatto sa rilassarsi! Riesce a trovare sempre il posticino più comodo per acciambellarsi e gustarsi il momento; il solo guardarli ci rilassa. Certo noi non possiamo dormire quanto loro però possiamo goderci le nostre otto ore di sonno tutti i giorni e magari crearci posticino relax solo nostro dove rifugiarci durante la nostra giornata, come il divano, con il telefono spento e un libro da leggere; naturalmente in compagnia del nostro amico felino.

4 – Imparare ad essere autentici

perché i gatti non fingono mai per compiacerci, se non hanno voglia di fare qualcosa non la fanno, anche quando si tratta di fare le coccole. Questo significa saper ascoltare i propri bisogni ed è fondamentale per stare bene con se stessi.

Impariamo anche noi a dire di no, a volte è la soluzione migliore.

vivere con un gatto
Foto da Pixabay

LEGGI ANCHE —> GATTI E NEONATI: ARRIVO A CASA DI UN BEBE’

5 – Non perdere il gusto del divertimento

il gioco per i gatti fa parte della vita di tutti giorni, basta tirar fuori un cordoncino e muoverglielo davanti che anche il più pigro dei gatti si trasforma immediatamente in un gatto curioso e felice. Impariamo da loro e troviamo delle attività che riescano a farci staccare la spina dallo stress quotidiano e che ci permettano di divertirci un po’.

Può essere uno sport, una disciplina artistica o musicale, va bene qualsiasi cosa l’importante è divertirsi.

6 – Imparare a restare curiosi

i gatti sono animali curiosi, se c’è un rumore un odore subito si attivano e cercano di capire di cosa si tratta. Cerchiamo anche noi di amare il bambino curioso che è in noi, teniamo viva la nostra curiosità, lasciamoci affascinare dal mondo che ci circonda, con umiltà.

7 – Maestro di pazienza

ecco un’altra cosa che possiamo imparare dai nostri amici felini, basta osservarli mentre cacciano un topolino o un insetto: sono in grado di stare lì fermi ad aspettare per ore, concentrati nel raggiungere l’ obiettivo.

Prendiamo esempio, qualsiasi obiettivo ci prefiggiamo dovremmo avere la pazienza che hanno loro: che sia una dieta, una lingua straniera da imparare o qualsiasi altra cosa: esercitiamo la nostra pazienza.

8 – Assaporare le piccole gioie della vita

i nostri gatti non si lasciano sfuggire mai l’occasione per godersi la vita: può trattarsi di una scatola di cartone dove nascondersi o di una semplice pallina fatta con un pezzo di giornale accartocciato. C’è molto da imparare per noi esseri umani: basta poco per essere felici.

9 – Vivere il momento

i gatti non si preoccupano mai di quello che accadrà domani: loro si godono il momento. Certo pensare al futuro può essere utile ma è fondamentale sapersì godere anche i momenti presenti della nostra vita e in questo i gatti possono esserci di ispirazione, soprattutto a chi ha dei problemi e vuole imparare a spengere un attimo il cervello e assaporarsi il momento, ricaricandosi.

ANIMALI DOMESTICI E INTELLIGENZA EMOTIVA DEI BAMBINI: 5 MODI IN CUI L’AUMENTANO

gatti maestri
I gatti sono maestri di vita e fonte di ispirazione | Universomamma.it (fonte: adobe)

Quindi care Unimamme prendetevi cura dei vostri gatti e soprattutto lasciatevi ispirare da loro, come ci spiega Zooplusmagazine.Personalmente ho un gatto di 20 anni che è ancora molto energico e sempre molto presente nella nostra vita familiare. Sta affrontando la vecchiaia con molta saggezza e suscita su tutti noi molta ammirazione.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.