Primo caso di influenza in Italia: colpito un bambino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:09
0
25

Registrato il primo caso di influenza in Italia: colpito un bambino. Cosa bisogna sapere.

primo caso influenza bambino
Primo caso di influenza in Italia: colpito un bambino – Universomamma.it (Adobe Stock)

Mentre si fa un gran parlare della prossima stagione influenzale e delle necessità di una vaccinazione generalizzata per evitare il rischio che si sovrapponga all’epidemia di Covid1-19, ecco che arriva il primo caso di influenza in Italia. Ad essere colpito, neanche a farlo apposta, è un bambino.

LEGGI ANCHE: “ADDIO INFLUENZA”: I DATI RECORD DELL’OMS FANNO BEN SPERARE

Si tratta di un esordio in anticipo del virus dell’influenza, che solitamente si manifesta a partire da ottobre (la sorveglianza, infatti, inizia intorno alla metà del mese). Ecco cosa è successo.

Primo caso di influenza in Italia: è un bambino

influenza bambino
Primo caso di influenza in Italia: colpito un bambino – Universomamma.it (iStock)

In anticipo sui tempi, tanto per complicare una situazione già difficile a causa del Covid-19, è stato registrato in Italia il primo caso di virus influenzale della stagione 2020/2021.

Si tratta del ceppo di tipo A del virus dell’influenza e ad essere colpito è un bambino piccolo di appena 9 mesi. Il primo caso di influenza stagionale è stato scoperto a Parma.

LEGGI ANCHE:  COVID-19 E INFLUENZA: COME DISTINGUERE LE DUE MALATTIE

Come spiega l’agenzia Ansa, l’isolamento del virus è avvenuto a Parma, da parte dell’equipe della direttrice della Scuola di Specializzazione in Microbiologia e Virologia dell’ateneo parmense Adriana Calderaro. I medici hanno trovato nel bimbo un virus influenzale del ceppo A sottotipo H3N2. L’isolamento del primo caso, afferma  Adriana Calderaro, “è avvenuto leggermente in anticipo rispetto agli scorsi anni”.

Ricordiamo che quest’anno la stagione influenzale sarà più complicata a causa della somiglianza dei sintomi dell’influenza a quelli di Covid-19, la malattia causata dal nuovo Coronavirus. Per questo motivo molti medici e lo stesso Ministero della Salute invitano la popolazione a vaccinarsi contro l’influenza, per evitare i dubbi tra le due malattie e soprattutto per non sovraccaricare le strutture sanitarie, con la richiesta di tamponi o con gli accessi al pronto soccorso. La vaccinazione antinfluenzale è raccomandata anche ai bambini, ma su questo punto ci sono esperti che hanno manifestato alcune perplessità.

primo caso influenza
Primo caso di influenza in Italia: colpito un bambino – Universomamma.it (iStock)

LEGGI ANCHE: CORONAVIRUS E INFLUENZA STAGIONALE: ANALOGIE E DIFFERENZE SPIEGATE DA BURIONI | VIDEO

Che ne pensate unimamme?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS.