Mamma partorisce dopo 10 giorni di coma da Covid: è un doppio miracolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:17
0
45

Una donna partorisce dopo 10 giorni di coma. L’evento commuove anche il personale medico e la bellissima storia fa il giro del mondo.

Parto dopo Covid-19
Foto da Facebook di @Bryan J Green

Questa è forse una delle storie degli ultimi tempi è più bella e commovente. Una vicenda che sta facendo il giro del mondo e che vede come protagonista una donna che era stata ricoverata d’urgenza in ospedale dopo aver contratto il Covid.

LEGGI ANCHE: “ACCADE 4 O 5 VOLTE L’ANNO”: MAMMA NON FA IN TEMPO AD ARRIVARE IN OSPEDALE PER PARTORIRE

Le sue condizioni erano molto critiche, ma i medici dopo aver fatto alcune analisi hanno dato al marito della donna una notizia che l’ha sconvolto.

Mamma partorisce dopo 10 giorni di coma: è un miracolo

Coma per Covid-19
Foto da Facebook di @Bryan J Green

E’ una storia incredibile, una donna di 33 anni di Belfast, nel Regno Unito, Danielle, ad aprile scorso, in piena pandemia, ha iniziato a manifestare i sintomi del Covid-19. Siccome una sera, la donna stava molto male, il marito ha deciso di chiamare i soccorsi che una volta arrivati l’hanno subito portata in ospedale, sotto gli occhi spaventati dei tre figli della stessa.

LEGGI ANCHE:  PARTO IN AMBULANZA | “IL MIO BAMBINO HA RIPORTATO DEI DANNI E RISCHIA LA VITA”: DENUNCIA UNA MAMMA

Una volta giunta in ospedale le sue condizioni sono risultate subito molto critiche, il marito Bryan Martin ha raccontato al quotidiano Belfast Live:E’ stato assolutamente straziante. Più tardi Danielle mi ha telefonato e riusciva a malapena a parlare al telefono. Ha detto che le avevano trovato una grave polmonite. La mattina dopo ho chiamato l’ospedale e ho parlato con il medico, che mi ha annunciato che i livelli di ossigeno di mia moglie erano diminuiti drasticamente ed erano costretti a metterla in stato di coma indotto“.

Una notizia drammatica che ha spaventato Bryan, ma i medici avevano scoperto anche un’altra cosa: “Era incinta da dieci settimane. Non potevo crederci. Ero devastato: Danielle era incosciente, i dottori mi dicevano che le gemelle non sarebbero sopravvissute e i bimbi continuavano a chiedere dove fosse la loro mamma”.

LEGGI ANCHE: SEI GEMELLINI NATO CON PARTO CESAREO: UN CASO RARISSIMO

A Bryan sembrava, forse, di vivere in un incubo, ma per fortuna dopo 10 giorni Danielle si è svegliata ed ha scoperto anche lei di essere incinta si due bambine. Qualche giorno fa c’è stato il miracolo, Danielle ha partorito le bambine e tutto è andato per il meglio.

Il parto ha commosso i genitori, ma anche il personale medico che era pronto al peggio. Le due gemelline Ava ed Amelia stanno bene e come ha scritto Bryan su Facebook tutto è andato per il meglio anche se è stata un’esperienza ed un anno folle per la famiglia”: “Le nostre 2 piccole principesse Ava e Amelia stanno benissimo! Anche Danielle sta andando alla grande! Merita una medaglia! La miglior sensazione del mondo“, ha commentato Bryan commosso.

Parto miracolo
Foto da The Mirrow

Voi unimamme non trovate che le piccole siano bellissime ed un vero miracolo? C’è un’altra storia che ha dell’incredibile ed è avvenuta in uno dei nostri ospedali.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS.