Francesco Totti in lutto: addio all’uomo più importante della sua vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:11
0
71

Francesco Totti dice addio all’uomo più importante della sua carriera da calciatore: il papà. Pare che, malato da tempo, fosse positivo anche al Covid19.

Francesco Totti (fonte Instagram @francescototti)
Francesco Totti (fonte Instagram @francescototti)

Una notizia che arriva così a ciel sereno, anche se nella situazione che stiamo vivendo è molto difficile da pensare.

Il papà dell’ex giocatore e capitano della Roma, Francesco Totti, Enzo, è deceduto oggi allo Spallanzani.

L’uomo aveva 76 anni e pare che oltre ad avere una serie di malattie pregresse, tra cui il diabete e un problema cardiaco risalente a qualche anno fa, fosse risultato positivo al Covid19.

Proprio per questo il ricovero allo Spallanzani, centro specializzato nella lotta contro il coronavirus.

Un lutto che non colpisce solo Totti, Ilary, i loro figli e la moglie Fiorella, ma anche la città di Roma, da sempre profondamente legata alle vicende della famiglia.

Totti, scherzosamente, viene considerato “l’ottavo re di Roma”, proprio grazie alle sue imprese calcistiche, merito delle quali sono anche di Enzo.

Francesco Totti in lutto: addio al suo amato papà

Francesco Totti e il papà Enzo (fonte Instagram @francescototti)
Francesco Totti e il papà Enzo (fonte Instagram @francescototti)

Enzo lavorava in banca, ma fin da quando era giovane nutriva una grande passione per il calcio.

LEGGI ANCHE: Ilary Blasi svela il nomignolo di Totti che nessuno conosceva

E così ha cresciuto i suoi due figli Riccardo e Francesco, educandoli ad essere dediti alla propria famiglia e soprattutto al pallone.

Enzo aveva capito immediatamente le qualità calcistiche del figlio, al quale, come ha raccontato lo stesso Francesco, non ha mai fatto un complimento.

Il padre, dicendogli che il fratello era più bravo a giocare e che doveva impegnarsi di più, lo ha spinto a fargli superare i propri limiti, rendendolo il campione che è diventato.

Tempo fa, l’ex capitano della Roma, ha voluto ringraziare il papà sui social per tutti gli insegnamenti che gli ha fornito, pubblicando una foto di quando lui era ancora un bambino.

LEGGI ANCHE: Francesco Totti e Ilary Blasi festeggiano il figlio Cristian: le dolci dediche – FOTO

Nello scatto dolcissimo, Totti ha scritto: Tutto quello che mi hai insegnato…lo sto trasmettendo ai miei figli…ai tuoi nipot, grazie x tutto papà mio… anzi sceriffo“.

Ora come è facile immaginare Francesco si rintanerà tra le braccia della sua famiglia, cioè quello di Ilary e dei suoi figli.

Di certo rimane il dolore per la una perdita di una persona così importante nella famiglia Totti, il vero cardine di tutto. Un uomo che con la sua passione per il calcio e la sua costanza è riuscito a trasformare il proprio figlio in un vero campione.

Un uomo che, anche se non era prodigo in manifestazioni d’affetto, non vedeva l’ora di festeggiare il compleanno del figlio, il 27 settembre, che molti considerano il “natale di Roma”, facendo uno sgarro alla dieta con pizza bianca e mortadella.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Tutto quello che mi hai insegnato…lo sto trasmettendo ai miei figli…ai tuoi nipoti😉😉grazie x tutto papà mio❤️…anzi sceriffo😘😘

Un post condiviso da Francesco Totti (@francescototti) in data:

LEGGI ANCHE: Ilary Blasi: la figlia Chanel è diventata grande ed è identica alla mamma (FOTO)

E voi unimamme avete letto della terribile notizia?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS