Mamma record: “7 figli, 7 parti cesari. Ora vorrei l’ottavo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:10
0
1397

Qualche tempo fa, in tv è andata in onda la storia di una mamma da record che ha messo al mondo i suoi 7 figli con 7 cesarei.

Melania la mamma record (fonte Youtube @rai1)
Melania la mamma record (fonte Youtube @rai1)

La storia ha qualcosa di incredibile. Una mamma di 33 anni ha dato alla luce la sua settima figlia con l’ennesimo parto cesareo.

Come si sa il cesareo, essendo un intervento chirurgico, è un pò più invasivo del parto naturale e di solito i ginecologi lo consigliano alle proprie pazienti nel caso in cui la gravidanza presenta delle complicazioni.

Di solito il taglio cesareo viene effettuato per questi motivi:

. posizione podalica o anomala del bambino

. patologie materne o della gravidanza, come la placenta previa

. interventi chirurgici sull’utero

. precedenti parti cesarei

Ebbene questa mamma calabrese ha messo al mondo tutti i suoi figli con questa pratica, non riscontrando nessuna problematica seguente.

In Italia sono solo tre i casi in cui altre mamme sono ricorse al cesareo più di due volte.

Di solito i medici sconsigliano questo intervento per più di due o tre volte, ma la donna trentatreenne assicura di non aver avuto alcuna difficoltà dopo tali parti. Anzi l’ultimo è stato come il primo.

La sua storia ha fatto il giro del web, tanto che la donna è stata intervistata durante una trasmissione Italia sì, condotta da Marco Liorni.

Mamma record: “7 figli, 7 cesarei. Ora l’ottavo”

Melania la mamma record con il suo medico (fonte Youtube @rai1)
Melania la mamma record con il suo medico (fonte Youtube @rai1)

Il settimo parto cesareo è stato effettuato in un ospedale di Taormina, il San Vincenzo, in Sicilia.

LEGGI ANCHE: Corso preparto: in che modo deve sceglierlo una futura mamma?

Tutta l’equipe mediaca che ha seguito la faccenda era estremamente cosciente dell’alto rischio a cui andava incontro sia la mamma sia la piccola.

Ma i medici con professionalità e cautela sono riusciti a portare a termine l’operazione con grande sucecsso.

La piccola è nata, così, con qualche mese d’anticipo pesando 2,240 kg. La donna intervistata durante il programma di Rai 1, Italia sì, ha espresso grande gioia per il lieto evento, dichiarando di essersi sentita totalmente al sicuro nelle mani dell’equipe medica che ha fatto nascere la sua settima bambina.

Incalzata dalle domande degli ospiti in studio, la trentatreenne ha fatto sapere che se dovesse arrivare, vorrebbe con piacere un ottavo figlio.

LEGGI ANCHE: Parto, sai perché è così doloroso? La spiegazione che non ti aspetti

Infatti la signora si è mostrata del tutto contraria all’aborto, dicendo di aver preso anche delle precauzioni, che sono servite a poco.

Anche il medico che ha guidato il taglio cesareo, ha voluto sottolienare come la donna sia estremamente spavalda e intenzionata, nel caso, di andare avanti con un’altra gravidanza.

Durante l’intervista non si è ben capito il motivo per il quale, la signora sia stata sottoposta a sette cesarei, visto che in un articolo passato si è parlato anche della possibilità di procedere con il parto naturale anche dopo un cesareo.

Insomma ciò che conta è che per il momento mamma e bimba stiano bene, ma di sicuro una tale situazione è poco emulabile e soprattutto una decisione del genere va sempre concordata con il proprio medico di fiducia.

LEGGI ANCHE: Parto indotto: come funziona, tecniche e a quali rischi si va incontro

E voi unimamme avete sentito di questa straordinaria notizia relativa alla mamma record?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS