Neonato abbandonato in aeroporto: test obbligatorio per le donne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:53
0
349

Un neonato è stato abbandonato in aeroporto e le autorità, per trovare la madre, hanno “perquisito alcune donne presenti.

Neonato lasciato in aeroporto
Foto da 7News

Quello che è successo ad inizio mese, ma la notizia è stata data solo adesso, è sconvolgente ed anche assurdo. La vicenda è avvenuta in un aeroporto di Doha dove le autorità hanno effettuato dei controlli troppo approfonditi.

LEGGI ANCHE: NEONATO ABBANDONATO IN UN CARTONE DELLA PIZZA CON UN BIGLIETTO STRAZIANTE

Un’incidente offensivo, inaccettabile ed inappropriato verso un gruppo di donne.

Neonato abbandonato in aeroporto: “perquisite” le donne

Neonato da solo
Foto da 7News

Qualche giorno fa nei bagni delle scalo di Doha è stato trovato un neonato. Il piccolo era da solo e dopo una prima ricerca veloce della madre senza successo, le autorità aeroportuali hanno preso una decisione sconcertante.

LEGGI ANCHE: NEONATO ABBANDONATO DAI GENITORI CON UN MESSAGGIO | FOTO

Le autorità hanno deciso, per trovare la madre del bambino, di sequestrare un gruppo di donne sbarcate da diversi aerei.

L’episodio è stato denunciato all’emittente australiana 7News da parte di alcune donne australiane che erano su di un aereo sequestrato. Secondo le testimonianze dei passeggeri l’aereo era fermo sulla pista e dopo due ore le donne presenti sono state invitate a scendere. Le donne erano invitate ed entrare in un’autoambulanza per essere esaminate nel “dettaglio” per capire se avessero partorito di recente.

Un’esperienza terrificante come ha raccontato una passeggera, Kim Mills: “Mi hanno detto di farmi avanti, di entrare nell’ambulanza e mentre mi avvicinavo un altro ufficiale mi si è parato di fronte e mi ha detto: ‘No, no, tu no. Vai, vai“.

Mentre poi aspettava di ritornare sull’aereo è uscita una giovane donna: “E mentre aspettavo, è uscita dall’ambulanza una giovane: piangeva ed era distrutta. Mi sono avvicinata e ho provata a confortarla: ‘Ma cosa sta succedendo, cosa è successo?’, ho chiesto. E lei mi ha raccontato che avevano trovato un neonato in un bagno dell’aeroporto e che stavano esaminando tutte le donne. Io sono state la più fortunata di quante erano sul volo perchè ho i capelli bianchi e ho superato la sessantina: probabilmente mi hanno guardato e hanno pensato ‘non può essere lei…’“.

LEGGI ANCHE: NEONATO ABBANDONATO IN UN CASSONETTO: TUTTO IL PAESE LO “ADOTTA” – FOTO

Una vicenda che ha dell’incredibile e che il ministro degli Esteri australiano, Marise Payne, sta analizzando: “E’ stata una catena di eventi estremamente, estremamente inquietante, scioccante e preoccupante. Abbiamo espresso le nostre preoccupazioni molto chiaramente alle autorità del Qatar“.

Le autorità aeroportuali hanno cercato di difendersi affermando che lo stavano facendo perchè erano preoccupati per il benessere della madre che aveva appena partorito.

Donne perquisite
Foto da Adobe Stock

La donna non è stata rintracciata, ma per fortuna il bambino è in buone condizioni ed è stato affidato agli assistenti sociali.

Voi unimamme cosa ne pensate di questa vicenda assurda? Vi lasciamo con la mamma che ha dimenticato all’aeroporto il figlio.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS