Pomeriggio Cinque, Amedeo Goria risponde all’attacco di Maria Teresa Ruta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:33

A Pomeriggio Cinque, Amedeo Goria si difende dalle accuse di Maria Teresa Ruta. Durante la puntata del 26 Ottobre del Grande Fratelo Vip, a Maria Teresa Ruta sono state mostrate le offensive dichiarazioni di Amedeo Goria, padre della figlia Guenda: la donna è andata in escandescenza. 

Logo di Pomeriggio Cinque

Durante la puntata del Grande Fratello Vip trasmessa ieri, Maria Teresa Ruta si è scagliata con rabbia contro Amedeo Goria, ex marito e padre della figlia Guenda. La donna l’ha accusato di non esserci mai stato e di aver rilasciato delle dichiarazioni assurde.

LEGGI ANCHE: Pomeriggio Cinque, Amedeo Goria risponde all’attacco di Maria Teresa Ruta al GFVIp

L’uomo, infatti, avrebbe scritto una lunga lettera a un magazine, riservando parole dispregiative alla figlia, che ha definito “bipolare”.

GFVip, a Pomeriggio Cinque Amedeo Goria risponde alle accuse

Screenshot di Pomeriggio Cinque

Primo ospite della seconda parte di Pomeriggio Cinque, Amedeo Goria è stato invitato da Barbara D’Urso per difendersi dal burrascoso attacco rivoltogli dall’ex moglie durante la diretta del Grande Fratello Vip.

Sullo schermo sono state mostrate, infatti, le immagini della puntata del Grande Fratello Vip e del momento riservato a Maria Teresa Ruta e a Guenda Goria. Le accuse rivolte alla figlia sono state al centro dell’attenzione.

Amedeo, questo è quello che è accaduto“, ha commentato la conduttrice Barbara D’Urso.

All’uomo sono state mostrate poi le immagini catturate nella casa di Cinecittà durante la pubblicità. “Guenda è una ragazza ricchisima dentro, a volte un pò tremenda con sè stessa. Non è bipolare, non ha due personalità. Tu non ci sei mai stato per lei e di certo non puoi chiamarla bipolare, è tutta un’altra cosa“.

Tuonante arriva la risposta di Amedeo: “La settimana scorsa ho rilasciato due interviste. In una lettera ho scritto, con grande sentimento, di Guenda sottolineando e mie mancanze come genitore quando lei era più giovane. Ho tentato di recuperare il mio rapporto con lei”.

In merito al discorso della bipolarità, l’uomo si è difeso: “Non la volevo elogiare sempre diffondendo l’immagine di una figlia paragonabile a Santa Maria Goretti. Ho provato a tirare fuori le spigolosità del suo carattere. Io ho parlato di due poli del suo carattere: da un lato la dolcezza sconfinata, dall’altro ha degli aspetti di grande durezza e tenacia nel suo carattere. C’è stato sicuramente un fraintendimento”.

Lei assolutamente sta benissimo”, conclude il giornalista.

Dopo questo intervento, la conduttrice del salotto pomeridiano ha chiesto ad Amedeo il motivo di tale attacco.

Il Grande Fratello è un meraviglioso show di sentimenti”, ha rispsoto l’uomo, “Maria Teresa ha voluto difendere Guenda e si è sentita attaccata. Ho sempre ringraziato Maria Teresa per il modo in cui ha cresciuto i figli”

Non ti sembra di esagerare un pò troppo? Sembra una guerra contro questa ragazza”, ha commentato l’opinionista Giovanni Ciacci.

Gli opinionisti in studio, infatti, hanno, criticato aspramente le parole di Amedeo Goria nei confronti di sua figlia. Gli hanno consigliato, infatti, di scrivere un’ultima lettera a Guenda in cui dovrebbe confessare il suo amore per lei e in cui dovrebbe sicuramente scusarsi per quanto accaduto.

Screenshot del Grande Fratello Vip

Nel 2017, la ragazza era già stata ospite a Domenica Live, parlando con Barbara D’Urso del suo difficile rapporto con i genitori. “Non ho memoria della famiglia unita. Io e mio fratello siamo stati cresciuti da una tata”.

Cosa ne pensate Unimamme? Voi cosa avreste fatto?