De Luca shock: “tua figlia piange per andare a scuola? Sarà un ogm”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:08
0
409

Il governatore della Campania ha annunciato il lockdown della regione. 

scuola dad
fonte: adobe stock

Unimamme, a fronte della valanga di contagi che stanno sommergendo la Campania, la sofferenza delle strutture sanitarie, il governatore della regione Vincenzo De Luca alla fine si è arresto all’inevitabile e ha ordinato il lockdown.

Governatore De Luca prende in giro una mamma

In Campania siamo all‘ordinanza numero 86 che purtroppo non giunge inaspettata ed entrerà in vigore da lunedì 2 novembre.

LEGGI ANCHE: SCUOLE CHIUSE IN CAMPANIA, LA PROTESTA DELLE MAMME HA SUCCESSO

Oggi in Campania sono risultate positive alla Covid- 19 3186 persone su 18656 tamponi. Nelle terapie intensive i posti letto occupati 161 su 580.  Già un paio di settimane fa De Luca si era mosso chiudendo scuole e università, dal momento che la sua regione è una tra le maggiormente colpite dalla pandemia in Italia.

 

Lo stop riguardava le superiori, le università, le scuole primarie e secondarie, ma ora lo scenario è cambiato.

LEGGI ANCHE: CONTAGI NELLE SCUOLE: TUTTE LE CIFRE REGIONE PER REGIONE

E infatti con questa nuova ordinanza chiudono i battenti anche nidi e asili. Dopo aver firmato l’ordinanza il governatore ha criticato la Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina asserendo che non si può sentire un ministro dell’istruzione che sa solo dire di tenere aperto, ripetendolo a pappagallo (parole del governatore De Luca). “Ma tenere aperto cosa?” De Luca ha ammesso di essere stato oggetto di molte critiche, quando per primo, ha preso decisioni che ora stanno prendendo anche altre regioni.

LEGGI ANCHE: EMERGENZA CORONAVIRUS: LA CAMPANIA CHIUDE SCUOLE E UNIVERSITÀ

Il governatore De Luca, infine, non ha mancato di fare dell’ironia su una mamma e sulla figlia comparse in televisione. Ecco che cosa ha detto il politico: “Io in queste settimane non ho incontrato neanche una mamma che, di fronte ai dati del contagio, avesse dichiarato la sua disponibilità a portare i propri figli a scuola comunque“.

Il governatore, a quel punto, ha citato l’esempio di un’intervista a una mamma campana che lui descrive con una “bella mascherina di tendenza e gli occhi ridenti e fulgidi”. La mamma, intervistata aveva detto: “la mia bimba è venuta da me piangendo e mi ha detto mamma voglio andare a scuola per imparare scrivere“.

Ed ecco il commento di De Luca: Credo che sia l’unica bambina d’Italia che piange per andare a scuola e l’unica bambina al mondo che dà pure la motivazione: imparare a scrivere, perché le mancano la grammatica, la sintassi, gli endecasillabi. Questa povera figlia evidentemente è una ogm, è stata cresciuta dalla mamma con il latte al plutonio. L’unica al mondo è stata trovata da questo intervistatore”.

scuola dad
fonte: adobe stock

Su Facebook sotto il video ci sono 51 mila commenti, divisi tra chi vorrebbe continuare a mandare i bimbi a scuola e appoggia la mamma e chi sostiene invece i provvedimenti.

Unimamme, voi cosa ne pensate del suo intervento e dei commenti? Noi vi lasciamo con le scuole chiuse e gli alunni in dad in Puglia.

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS