Gravidanza: la dose minima di bicchieri d’acqua da bere al giorno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:42
0
544

Durante la gravidanza è davvero molto importante bere molto durante il giorno, gli esperti hanno addirittura individuato un numero minimo di bicchieri. Numero che aumenta quando si allatta. Bere gravidanza (fonte unsplash)

Bere gravidanza (fonte unsplash)Durante i nove mesi è importantissimo per ogni mamma idratarsi correttamente. L’acqua ha numerosi benefici non solo a livello fisiologico, ma anche estetico perché consente di prevenire quella tanto odiata ritenzione idrica e la formazione sucecssiva della cellulite.

In un articolo precedente si è parlato di questo aspetto e di come gestirlo durante la gravidanza.

Tuttavia la dottoressa Elisabetta Bernardi, biologa specialista in scienze dell’alimentazione e membro dell’Osservatorio Sanpellegrino, ha chiarito in un’intervista su Skytg24 Salute e benessere, quanto sia importante per una donna incinta bere.

Ecco cosa ha detto: “Le donne in gravidanza hanno bisogno di una maggiore assunzione di liquidi a causa di cambiamenti fisiologici nella madre e per la crescita del feto”.

Dunque bere maggiori dosi d’acqua è importante non solo per la salute della mamma e del bambino, ma anche durante il perodo dell’allattamento.

Gravidanza: la dose minima di acqua da bere

Acqua (fonte unsplash)
Acqua (fonte unsplash)

Secondo l’esperta la dose minima di bicchieri d’acqua che ogni donna in gravidanza dovrebbe assumere è intorno ai 10 bicchieri.

LEGGI ANCHE: Gli esami per ogni trimestre di gravidanza per avere tutto sotto controllo

Ecco cosa dice la dottoressa su Skytg24: “Secondo la Sinu, la Società Italiana Nutrizione Umana l’assunzione adeguata di acqua (ml/die) per le donne incinta è di 2350 ml/die, circa 10 bicchieri al giorno”.

Durante l’allattamento si dovrebbero assumere ancora più bicchieri all’incirca 13 al giorno, dosi che aumentano soprattutto quando durante la gravidanza si soffre di nausee e si potrebbero perdere dei liquidi.

LEGGI ANCHE: Attente al peso in gravidanza, un alto peso alla nascita può avere gravi conseguenze

Uno studio si è concentrato su quali effetti ha una corretta idratazione sul nasciuturo e pare che questa comporti delle differenze di peso e di lunghezza. I bambini che rientravano nel gruppo con i più bassi livelli di idratazione erano più piccoli rispetto al gruppo idratato in modo corretto, rispettivamente

  • di 596,1 g
  • e 1,8 cm.

Insomma assumere la dose giornaliera d’acqua sia in gravidanza sia al di fuori è estremamente importante perché aiuta a mantenere efficienti tutti i sistemi fisiologici dell’organismo.

Bere aiuta ad alleggerire le funzioni renali e a ridurre possibili infezioni alle vie urinarie, inoltre soprattutto alle donne permette di avere una regolarità intestinale.

Bere acqua (fonte instagram @instabeuty81)
Bere acqua (fonte instagram @instabeuty81)

LEGGI ANCHE: Prima gravidanza record: il loro è 1 caso su 67 milioni

E voi unimamme eravate a conoscenza di questa ricerca? Voi quanta acqua bevete?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS