“Aiutate mio nipote di 4 anni rimasto orfano”: l’appello di una famiglia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:45
0
660

Un bambino di 4 anni è rimasto orfano a causa di una malattia, ora si avvicina una ricorrenza importante.

bimbo orfano per covid (1)
fonte: @AlejandraG_TV – Twitter

Unimamme, oggi vi raccontiamo la storia di un bambino che ha dovuto affrontare delle gravi perdite nonostante la sua giovanissima età.

Un bambino in difficoltà riceve aiuto

Questa storia è legata a una malattia che sta mietendo decine di migliaia di contagi e ha già fatto più di 1 milione e trecentomila morti in tutto il mondo.

LEGGI ANCHE: UNA MAMMA MALATA DI COVID 19 VEDE PER L’ULTIMA VOLTA I SUOI 4 FIGLI GRAZIE A UN’INFERMIERA IN PRIMA LINEA

Raiden Gonzalez è un bimbo di soli 4 anni che vive a San Antonio, in Texas, dove è stato accolto a casa di parenti dopo la dipartita dei genitori.

Il primo ad essere colpito in famiglia è stato suo papà: Adan, un uomo di 33 anni che aveva appena iniziato il suo nuovo lavoro come camionista il 12 maggio scorso. Il 3 giugno scorso il papà di Raiden ha ottenuto la diagnosi di positività alla Covid -19 ed è entrato in ospedale il 9 giugno. Purtroppo l’uomo è deceduto il 26 giugno, dopo una battaglia di quasi un mese in terapia intensiva. “Mi hanno detto che era uno dei due casi più gravi di tutto l’ospedale” ha dichiarato la nonna del bambino, Rozie Salinas.

leggi anche: “IL COVID HA UCCISO MIA NONNA E MIO ZIO”: L’APPELLO DELLA NIPOTE DISPERATA

Il piccolo ovviamente era triste, ma si stava riprendendo finché non si è ammalata anche la sua mamma. Il 5 ottobre, dopo aver trascorso una giornata a fare spese la mamma di Raiden, Mariah, si è sentita male ed è stata ricoverata, alle 8.15 del mattino del giorno seguente era morta. È stato il momento più devastante, gli ho detto che anche mamma era diventato un angelo. Lui ha risposto che voleva diventare un angelo, per poter stare accanto ai genitori. Mi si è spaccato il cuore“.

La perdita di entrambi i genitori in così poco tempo ha avuto un impatto su un bambino tanto piccolo. La prozia Margie Bryant sostiene che Raiden vuole parlare come il suo papà, essere come lui. “Un paio di giorni fa ha detto che vorrebbe riportare indietro sua mamma” ha aggiunto la prozia, riferendosi alla mamma.

LEGGI ANCHE: PRENDETE QUESTO VIRUS SERIAMENTE” L’APPELLO DELLA MAMMA DI UN BAMBINO DI 1 ANNO MALATO DI COVID – 19 FOTO

Il prossimo 22 novembre Raiden compirà 5 anni, un momento importante, che il piccino era abituato a festeggiare con i genitori e tutta la sua famiglia. Sempre la prozia dichiara: “è un compleanno importante, ma lui è sconvolto perché il papà e la mamma non lo festeggeranno con lui“.

bimbo orfano per covid (2)
fonte: Go Fund me

Così, quel che rimane della famiglia di Raiden, principalmente la sua prozia, che si occupa di lui, ha chiesto ai concittadini di San Antonio di aiutare il suo nipotino, riportando almeno per un momento, il giorno del suo compleanno, il sorriso sul suo viso. Al bimbo piacerebbe assistere a una sfilata, ovviamente in macchina, con saluto. La prozia ha aggiunto che Raiden ama in particolare i camion dei pompieri.

“Noi abbiamo perso due persone per la Covid e non possono enfatizzare abbastanza la gravità, la serietà e il dolore che questa pandemia sta causando, quindi usate le mascherine e state al sicuro” dice la donna. La donna invita la cittadinanza a partecipare alla festa sfilata, la famiglia di Raiden lascerà snack e bomboniere lungo la strada. L’appuntamento è fissato per il 28 novembre prossimo alle 2 del pomeriggio. Su Go Fund me è stata anche aperta una raccolta fondi per questo bambino che a 4 anni ha perso entrambi i genitori e ora viene allevato dalle sue parenti. Sono stati donati 144. 465 dollari su un obiettivo di 25 mila.

fonte: @AlejandraG_TV – Twitter

Unimamme, cosa ne pensate di questa vicenda di cui si parla su News4Sa?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci su GOOGLENEWS.