Cosa succede se un uomo si sottopone a un test di gravidanza? Scopriamolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:18

Cosa succede agli uomini che si sottopongono ad un test di gravidanza? A quanto pare permette di scoprire qualcosa che non va.

Test gravidanza (fonte Instagram @blakaney_burk)
Test gravidanza (fonte Instagram @blakaney_burk)

Se ci si pensa il test di gravidanza è associato unicamente alle donne dal momento che questo permette di capire o meno se si è incinte.

In un articolo passato si è trattato dell’argomento, dando alcune linee guida su come effettuarlo e soprattutto capire il risultato, dal momento che per molti test diventa davvero una sfida comprenderlo.

Un recento studio statunitense ha rilevato però una cosa davvero curiosa e che potrebbe essere di grande aiuto al genere maschile, spesso restio a farsi controllare.

La ricerca è stata portata avanti dall’American Cancer Society rilevando che anche gli uomini potrebbero utilizzare il test non, ovviamente per scoprire di essere “incinti” o meno, ma per venire a conoscenza di qualche altra patologia.

Come è noto sono davvero pochi gli uomini che si sottopongono a degli esami completi, soprattutto nella zona che riguarda la loro parte più intima.

Però con questo facile e veloce atto si potrebbe scoprire qualcosa di cui non si è a conoscenza e soprattutto salvarsi la vita.

Uomini e test di gravidanza: cosa succede se lo fanno?

test incinta
Foto da AdobeStock

Come è noto il test di gravidanza rileva un ormone chiamato Beta-HCG (gonadotropina corionica umana). Elemento che è prodotto dalle cellule della placenta durante la gravidanza.

Il Beta-HCG, però, è presente anche in alcuni tipi di tumori, inclusi alcuni, ma non tutti i tumori testicolari.

In ogni caso l’American Cancer Society che ha portato avanti lo studio, ci ha tenuto a precisare che i test di gravidanza non possono essere considerati degli strumenti attendibili per diagnosticare tali malattie, dal momento che non sono testati per questo.

Tuttavia uno strumento di questo tipo potrebbe essere in grado di rilevare un tumore ai testicoli, visto che i tumori del cancro ai testicoli e altri tipi di tumori espellono proprio l’ormone Beta-HCG.

Il fatto è che, secondo l’American Cancer Society, solo una piccola minoranza di uomini con il cancro ai testicoli avrà livelli di ormone abbastanza alti da essere rilevati da un test di gravidanza domestico.

Dunque un uomo potrebbe avere un cancro ai testicoli anche con un risultato del test negativo.

Inoltre, c’è da tenere anche in considerazione che ci sono alcune condizioni non cancerose che possono dare risultati positivi per Beta-HCG.

Data la situazione, l’ACS consiglia comunque agli uomini di fare prevenzione, sottoponendosi a dei controlli e soprattutto rivolgersi a un medico nel caso in cui si avvisti un nodulo su un testicolo o se un testicolo è gonfio o più grande del normale.

Per avere qualche informazione in più, è possibile consultare il sito web dell’American Cancer Society: https://www.cancer.org/

E voi unimamme eravate a conoscenza di questa curiosità?