Grave incidente e intervento urgente per Nek: “senza la mia famiglia mi sarei depresso”

Il cantante Nek ha raccontato a Verissimo di un grave incidente subito alcuni mesi fa.

nek (1)
fonte nekfilipponeviani- Instagram

Unimamme, Nek è uno dei cantautori più amati, padre di due ragazze,  di cui la maggiore, Martina, frutto di una precedente relazione della moglie di Nek, Patrizia Vacondio, e sul social Instagram ha 1 milione di followers.

Di recente, in occasione di una ospitata a Verissimo, il cantante ha raccontato di un incidente accadutogli a novembre del 2020.

Nek: cosa gli è successo qualche mese fa

nek (1)
fonte nekfilipponeviani- Instagram

Filippo Neviani, questo il vero nome dell’artista noto con il nome di Nek, ha detto a Silvia Toffanin di essersi tagliato la mano con una sega circolare in un momento di distrazione.

Il cantante ha aggiunto che, nonostante la situazione, ha avuto la prontezza di agire. “Se fossi rimasto più del dovuto nella mia casa in campagna, in attesa dei soccorsi, nel peggiore dei casi sarei morto dissanguato, nei migliori avrei perso i sensi. Invece, ho avuto il sangue freddo di prendere l’auto e di guidare fino al Pronto Soccorso di Sassuolo’‘.

Il danno, infatti, come narrato dallo stesso Nek, è stato molto grave.

LEGGI ANCHE > “SONO UN UOMO E SONO UN PAPA'”: ANCHE NEK SFOGA LA SUA RABBIA SU BIBBIANO

Il cantante ha dichiarato che tutte le dita sono rimaste danneggiate e che l’anulare, in particolare, è quasi saltato via. Il dito medio, invece, per metà.

Dopo oltre undici ore d’intervento sono riusciti a salvarmi la mano“. L’incidente, come immaginerete, ha avuto delle serie ripercussioni anche sul suo equilibrio mentale.

Nek infatti ha aggiunto: mi sono lasciato andare più di una volta al pianto. Il cantante afferma di sentirsi come un bambino perché sta cercando, ogni giorno, di riprendere la mobilità alla mano.

“Ho ancora dei momenti di sconforto”, spiega il cantante, poiché lui ha poca pazienza e invece la mano ha ancora bisogno di tempo per guarire.

Per fortuna la sua famiglia, formata dalla moglie Patrizia e dalle figlie Martina e Beatrice, gli è sono sempre state accanto, sostenendolo.

fonte nekfilipponeviani- Instagram

“Se non avessi avuto vicino la mia famiglia sarei caduto in depressione, sarebbe stato tutto più complicato“. Infine il cantante ha concluso spiegando che comunque, da questa brutta esperienza ha ricavato qualcosa di positivo. “Questo incidente mi ha insegnato a valorizzare ogni singolo giorno come se fosse il primo“.

Nek aveva condiviso sul suo account Instagram una foto di se stesso in ospedale. All’epoca aveva rassicurato i fan sul fatto che stesse bene e che fosse seguito da ottimi medici.

Unimamme, voi eravate al corrente di questo incidente?