Gravidanza: 5 cose che il bebè fa nella pancia della mamma

I nove mesi della gravidanza sono molto intensi per tutte le future mamme. Ma che cosa fa il bebè per tutto quel tempo? Scopriamolo!

gravidanza
gravidanza

Ah la gravidanza! Sono tante le notizie che circolano intorno a quest’ultima e sono sempre di più le mamme desiderose di apprendere nozioni riguardo a questa.

Una delle tematiche più ricorrenti riguarda i movimenti del feto all’interno della pancia. Il bambino, generalmente, inizia a muoversi intorno alla 22esima settimana.

All’inizio si tratta di calcetti sporadici e poco invasivi, ma con il passare del tempo e delle settimane le movenze sono sempre più frequenti e spesso anche dolorose.

Questa situazione si verifica intorno alla 28esima settimana, quando il bambino è un po’ più grande e i colpi da leggeri si trasformano in dolorosi.

I calci, dunque, possono fare male perché il bebè raggiunge le pareti con più facilità e perché è dotato di molta più forza. Insomma questi colpi così forti spesso interessano le costole e gli organi della mamma.

Ma perché tendono a verificarsi? Ciò è dovuto al fatto che il bebè, diventando sempre più grande, inizia a stare scomodo all’interno della pancia e muovendosi cerca la posizione più adatta.

Di solito i movimenti maggiori sono la sera, forse perché è un momento in cui il bebè percepisce che la mamma sta più a riposo.

Tra l’altro infatti questi movimenti possono influenzare anche i sogni della mamma di cui abbiamo parlato in un articolo passato.

Gravidanza: 5 cose che il bebè fa nella pancia

benefici aspirina

Insomma sentire il proprio bimbo muoversi dentro di sé è un’emozione unica e indescrivibile. Sapere che all’interno della propria pancia c’è un esserino che sta per venire al mondo è qualcosa che non si dimentica facilmente.

Tuttavia però, come si è scritto sopra, bisogna prestare attenzione ai movimenti notturni che di solito sono più frequenti. Di conseguenza questi possono in qualche modo influire sull’alimentazione della futura mamma.

Infatti sono tanti i ginecologi che consigliano di stare attente in questo ambito, proprio per evitare delle indigestioni. Per avere un quadro maggiore su questo argomento, un nostro articolo potrebbe fare al caso vostro.

Tuttavia all’interno della pancia, il bebè ha una vita parecchio movimentata anche se non sembra. Oltre a muoversi con i suoi calcetti, ci sono altre attività che svolge nell’arco della giornata:

  • Sorride e fa le smorfie
  • Inizia a sviluppare il senso del gusto
  • Dorme
  • Piange e sbadiglia
  • Apre gli occhi e osserva le variazioni di luce
  • Ascolta i suoni esterni e interni, come la musica e la voce della mamma

Insomma pare proprio che il bebè all’interno della pancia abbia un gran da fare. E, infatti, in merito all’ultimo punto sono tanti i medici che consigliano ai genitori di far ascoltare al proprio bebè un pò di musica oppure di parlargli in modo tale da abituarlo al suono della voce.

Cosa che poi lo aiuterebbe a riconoscerla una volta nato: anche di questo argomento abbiamo parlato più volte, ecco un nostro articolo che può essere interessante.

E voi unimamme eravate a conoscenza di tutte questa attività nella pancia della mamma?

Lascia un commento