Eleonora Daniele e il dolore per il lutto: “Amore mio grande, ti custodirò” | FOTO

La nota conduttrice di Storie Italiane, Eleonora Daniele, ha pubblicato un post molto toccante in queste ore che ha scatenato la solidarietà degli utenti e di tanti volti noti. Eleonora ha voluto parlare del dolore ancora vivo per un lutto che l’ha colpita diversi anni fa.

Eleonora Daniele dopo il lutto

In queste ore Eleonora Daniele ha ricordato una persona molto importante che ha segnato profondamente la sua esistenza. Il post condiviso con i followers ha ottenuto più di 7mila like e tantissimi commenti di vicinanza alla conduttrice di Storie Italiane.

Il post condiviso da Eleonora Daniele

In occasione dell’anniversario della morte del fratello Luigi, Eleonora Daniele ha voluto ricordarlo con una dolce dedica sul suo profilo Instagram.

Nello scatto, la donna mostra un bambino su un prato, vestito con una maglietta rossa e che sorregge dei libri. Questa è la foto con cui la Daniele ha voluto condividere con i suoi followers per ricordare l’amato fratello. Il 17 febbraio del 2015, infatti, Luigi è morto improvvisamente generando un grande vuoto nella vita di Eleonora che lo accudiva come un figlio.

A didascalia dello scatto scrive: “Sei anni che te ne sei andato. Amore mio grande. Senza di te un grande vuoto. Per sempre sarai nel mio cuore dove ti custodirò̀ per tutta la vita”.

Parole molto semplici e forti che rivelano il forte legame tra i due che, nonostante la morte di lui, non si è mai spezzato.


Leggi anche: ELEONORA DANIELE DISTRUTTA: ” HO PIANTO E FA MALE CHE NON CAMBI MAI NULLA”


Il legame con il fratello Luigi

Luigi è morto sei anni fa, all’improvviso, a soli 44 anni. Luigi Daniele era affetto da autismo e ormai, da qualche tempo, era stato affidato ad una struttura specializzata in quel di Padova.

Diverse volte Eleonora ha parlato del fratello pubblicamente. Ricordate, infatti, nel 2019, quando nel suo programma Storie Italiane si era commossa quando Lory Del Santo ha raccontato la tragica perdita dei figli. La conduttrice aveva colto l’occasione per condividere il suo dolore, più che mai vivo.

Ogni giorno che passa, dentro di me c’è qualcosa che io non supero. Non riesco a farmene una ragione”, aveva detto la Daniele.

Anche nello studio di Domenica In, durante un’intervista con Mara Venier, aveva manifestato un forte rammarico per le sorti del fratello: “Da quando sono nata mi chiedo perché sia successo a lui e non a me, perché a lui sia stato tolto il modo di poter comunicare e a me è stato dato”.

La conduttrice aveva rivelato di domandarsi spesso perchè non è stata punita lei. Poi confidò di aver trovato un po’ di tranquillità nel pensare:

è Dio che decide e probabilmente faccio questo mestiere per poter dare voce a persone come lui che non ce la facevano”.

Sono passati sei anni ormai e questo dolore è più vivo che mai. Eleonora, però, non è sola, oltre agli utenti “normali”, infatti, il suo post ha scatenato i commenti di tanti personaggi famosi come Milena Miconi, Valerio Scanu, Luca Abete e tanti altri. Chi con un cuore, chi con delle dolci parole, tutti hanno voluto esprimere la loro vicinanza in questo dolore.

L’impegno a favore delle persone autistiche

Proprio a causa della patologia di cui era affetto Luigi, Eleonora Daniele si è sempre impegnata scendendo in campo in prima persona per dare un sostegno e fare luce su un tematica, come quella dell’autismo, molto delicata e attuale.

Non a caso, è diventata testimonial della Fondazione Italiana per l’Autismo, alla quale spesso  ha prestato il suo volto in occasione delle campagne di sensibilizzazione organizzate dall’associazione.


Leggi anche: ELEONORA DANIELE AL FIANCO DEI BAMBINI MALATI: “E’ COME SE FOSSERO MIEI FIGLI” | VIDEO


Non solo, nel 2009, Eleonora Daniele insieme alle sorelle Elena e Cosetta, ha deciso di fondare una Onlus intitolata “Life Inside” che opera proprio per dare un sostegno a tutte le famiglie italiane che hanno soggetti autistici.

Unimamme cosa ne pensate del post pubblicato da Eleonora? Conoscevate la storia del fratello e il loro profondo legame?