Elon Musk, la mamma rivela i segreti per crescere figli di successo | FOTO

Elon Musk, l’uomo più ricco del mondo, è sicuramente un uomo di successo. Ma quanto ha influito l’educazione ricevuta da sua mamma? Lo racconta lei stessa.

La famiglia Di Elon Musk
Fonte: Instagram @MayaMusk

Il rapporto genitori figli è sicuramente un aspetto determinate per lo sviluppo e per la crescita dell’individuo. La famiglia è da sempre intesa come una piccola gerarchia sociale, che ti permette di relazionarti in un ambiente familiare, prima di farlo con la società.

La madre di uno degli uomini più influenti e ricchi al mondo, si è espressa riguardo al modo con cui ha cresciuto i figli. Lei è Maye Musk.

Elon Musk è uno dei personaggi più influenti, in grado di rivoluzionare il sistema dei trasporti. Sappiamo che l’invenzione di Tesla e Space X sono ad oggi al centro di grandi dibattiti, poiché quest’uomo visionario sta cambiando il nostro modo di percepire l’ordinario.


GUARDA ANCHE: BAMBINO DI 9 ANNI STA PER LAUREARSI: E’ RECORD MONDIALE 


La madre di Elon Musk, dopo Elon, ha poi concepito il secondo genito, Kimbal che ha aperto dei ristoranti e infine, Tosca, che dirige film tramite la sua azienda.

Scopriamo insieme come sono cresciuto.

Come crescere un bambino di successo: la storia di Elon Musk

Come crescere un bambino prodigio (1)
Fonte: Instagram @Maye Musk

 

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Maye Musk (@mayemusk)

 

Maye Musk, dice di essere diventata madre di tre figli all’età di 31 anni, e di aver insegnato loro il duro lavoro e il coltivare i propri interessi.

Essere una mamma a tempo pieno e avere un lavoro altrettanto impegnativo, può essere difficoltoso. Ma la mamma di Elon Musk racconta che ha fatto di tutto per garantire ai figli  un tetto sopra la testa e dei vestiti per coprirli.

Maye ha iniziato a lavorare per il padre, con la sorella, alla tenera età di 8 anni, e poi è stato un continuo lavorare sodo e non fermarsi più.

I suoi genitori l’hanno sempre trattata come un adulta, e questo atteggiamento ha influenzato l’educazione impartita ai figli.

Non li ho trattati come bambini” afferma la donna.

Infatti, quando Elon e le sorelle erano piccole, hanno tutti aiutato la mamma per la sua attività.

L’educazione impartita al bambino poi diventato prodigio, si è basata, racconta la mamma, su

  • essere indipendenti
  • essere onesti
  • essere gentili
  • lavorare duro.

La mamma di Musk, dice di non averli rimproverati o imposto cosa studiare, ma li ha responsabilizzati.

Maye, dice che ciò che ha compreso è di lasciare che i figli scelgano cosa fare e che strade seguire, ma durante la loro crescita, insegnargli che bisogna faticare per ottenere ciò che si vuole, e poi lottare per mantenerlo, è il primo passo.

I figli hanno scelto il college anche se vivevano in condizioni misere, poiché scarseggiavano le finanze, ma si sono adattati e hanno poi proseguito con il loro sogni ed obiettivi.

Maya Musk, oggi nutrizionista e top model, sostiene su Cnbc che il compito di un genitore è supportare i propri figli e insegnargli le buone maniere. Il resto verrà da sé.

E voi unimamme? Cosa ne pensate?

Lascia un commento