Nome e santo del giorno: l’8 aprile è l’onomastico di Giulia

L’8 aprile è l’onomastico di chi si chiama Giulia. Scopriamo l’origine del nome e la vita della santa ricordata oggi. 

BAMBINA NOME GIULIA

Il nome deriva dal latino, dal cognome Iulius, e può significare “sacro a Giove” o “dalla capigliatura folta e crespa”.

Chi porta questo nome è socievole, determinata e vivace.

Varianti del nome:

  • Giulietta
  • Julia

Simboli associati al nome:

  • colore: rosso
  • metallo: bronzo
  • numero fortunato: 4
  • pietra: rubino

LEGGI ANCHE: NOMI FEMMINILI CON LA G, I PIU’ BELLI E SIGNIFICATIVI

Santo del giorno: Santa Giulia Billiart

L’8 aprile viene ricordata la vita di Giulia Billiart, religiosa francese.

Marie-Rose-Julie Billiart nasce a Cuvilly il 12 luglio del 1751 da una famiglia di commercianti.

All’età di 16 anni il papà cade in miseria e Giulia è costretta a compiere lavori pesanti per sostenere la famiglia.

All’età di 22 anni rimane paralizzata alle gambe per lo spavento provato dopo che hanno provato ad uccidere il padre, ma non si perde d’animo e di dedica con passione all’attività di catechista.

Durante la Rivoluzione Francese viene accusata di proteggere alcuni preti ed è costretta a scappare. Finito il periodo di “terrore” si ferma ad Amiens, dove conosce Joseph Varin,un sacerdote che le consiglia di aprire una congregazione, e Francoise Blin de Bourdon, una ragazza devota che le resterà accanto fino alla fine.

Nel 1803 fonda qui insieme a Francoise una congregazione dedicata all’educazione di ragazze povere, che prenderà il nome di  suore di “Nostra Signora di Namur”.

Dopo il voto di castità nel 1804 riacquista l’uso delle gambe, e in pochi anni apre decine di scuole sia in Francia che in Belgio.

Da Amiens Giulia, calunniata ingiustamente, viene cacciata dal vescovo, e si trasferisce con le sue religiose a Namur, in Belgio.

Qui muore l’8 aprile del 1816.

Oggi le scuole della sua congregazione sono diffuse in tutto il mondo.

Viene proclamata santa nel 1969.

Unimamme, conoscevate la storia di questa santa?

Lascia un commento