Il segreto per una frittata perfetta: fai così ed eviterai l’effetto ‘gomma’

Nonostante sia facile da preparare, ci sono degli errori da evitare quando si cucina la frittata: ti svelo il segreto per farla perfetta.

Pochi e semplici ingredienti, solo un quarto d’ora per realizzarla e tanta bontà: la frittata è decisamente un classico della cucina italiana ed un ottimo ‘jolly’ da giocarsi ai fornelli quando si ha poco tempo e poche idee. Non è da sottovalutare poi il fatto che ci aiuti ad evitare sprechi: quante volte l’abbiamo preparata con le uova che stavano per scadere arricchendola con salumi e formaggi prima che questi andassero a male?

frittata segreto
Frittata errore da evitare (Credits: Canva)

Senza contare la sua versatilità! Ideale come secondo piatto, ma anche fredda per un aperitivo se tagliata a quadratini. E poi ci sono mille varianti sfiziose per riempirla: che sia di patate, con pomodoro e basilico, con le zucchine, con gli spinaci, perfino con la carne macinata, la frittata ti permette di sbizzarrirti in tanti modi dando sfogo alla tua fantasia.

Il procedimento per prepararla può sembrare piuttosto semplice, ma ciò è vero solo in parte: gli errori in cucina sono abbastanza comuni e anche una ricetta così apparentemente ‘agevole’ può nascondere qualche ‘insidia’. Ovviamente, spesso basta davvero poco ad evitare di rovinare il risultato: come anche per altri piatti un po’ più elaborati, anche qui c’è qualche trucchetto da conoscere. Vi abbiamo mostrato, ad esempio, un piccolo stratagemma per fare in modo che il polpettone non venga più troppo asciutto.

Per quanto riguarda la frittata, più che l’aggiunta di un ingrediente, il segreto sta nel modo di procedere. Qualcuno, infatti, nel cucinarla commette un errore che inevitabilmente le conferisce un effetto ‘gomma’. Siamo sicuri che anche voi non lo gradite affatto!

La tua frittata diventa sempre ‘gommosa’? Ecco il segreto per evitarlo

La prima cosa che facciamo quando prepariamo una frittata è aprire le uova e metterle in una ciotola dove sbatterle ed aggiungere sale, pepe e formaggio per poi mettere il composto in padella. Ebbene, è proprio lì che spesso si incappa nell’errore.

Qualcuno ha l’abitudine di sbattere le uova troppo a lungo, ma in questo modo entrerà troppa aria. Ecco allora l’effetto ‘gomma’ di cui vi parlavamo. Senza considerare che così facendo la si rende anche troppo secca. Il segreto da tenere sempre a mente è di amalgamare albume e tuorlo per pochissimo tempo, che poi è quello sufficiente. Inoltre, per evitare che sia troppo asciutta, non esagerate con la quantità di olio in padella e non fatela cuocere più del dovuto.

frittata segreto
Come preparare la frittata (Credits: Canva)

Come si vede chiaramente, anche un piatto così facile richiede la giusta tecnica: applicate anche voi queste semplici regole e vedrete che delizia porterete in tavola!