Non ci sono né uova e né carne, ma questa cotolette sono di una bontà unica: assaggia anche tu questa incredibile novità

Per queste squisite cotolette non ti occorreranno né uova e né carne: l’avresti mai detto? Assaggiale anche tu, una bontà incredibile.

È, senza alcun dubbio, uno degli incubi più frequenti e comuni di chi si prende cura della propria famiglia: pensare cosa mangiare a pranzo e a cena e, soprattutto, cucinare. Per tanti, questo può sembrare un gesto abituale che non comporta tanti ‘problemi’ e complicazioni, ma alla fine non è mai così. Quando ci si prende cura per tanti anni della propria famiglia e dopo aver cucinato davvero l’impossibile, non è sempre facile avere la mente fresca ed idee su quello che bisogna preparare.

cotolette
Cotolette alternative. Credits: Canva

Se anche voi avete l’incubo della cena di stasera ed, ancora adesso, non avete assolutamente idea su quello che dovete cucinare, non fatevi prendere dall’ansia: ci pensiamo noi a rinfrescarvi un po’ la mente. Potreste incominciare, ad esempio, con una cremosissima pasta e zucchine con l’aggiunta di questo ingrediente, passare poi a delle fettine di cotolette ‘alternative’ e concludere con un tiramisù light. Cosa ne pensate? Vi piace questo menù che abbiamo scelto per voi? Siamo certi, però, che adesso starete pensando ad una sola cosa: cosa sono queste cotolette insolite? Scopriamolo insieme.

Prova queste cotolette senza carne né uova: una bontà assoluta!

Se vi dicessimo che non esistono solo le cotolette di carne o di pollo, ci credereste? Questa ricetta che vi proporremo tra qualche istante, infatti, non solo non possiede affatto questo tipo di ‘materia prima’, ma non contiene nemmeno le uova. Insomma, si tratta di qualcosa di innovativo, ma di ugualmente succulento. Pronti a saperne di più? Vi sveliamo il primo, ma importantissimo ingrediente: il cavolfiore! Così come le castagne, anche questo tipo di verdura è tipica della stagione autunnale e permette la creazione di piatti davvero squisitissimi. Avreste mai immaginato, infatti, che si sarebbero potute fare delle cotolette? Noi assolutamente no! Procediamo, però, con ordine: scopriamo insieme gli ingredienti e il procedimento da eseguire.

Gli ingredienti di queste cotolette ‘alternative’ sono:

  • 1 bel cavolfiore bello grande;
  • meta bicchiere d’acqua;
  • pangrattato;
  • sale;
  • farina.

Davvero semplicissimo, non credete? Ecco, però, il procedimento:

  1. Tagliare a fettine più o meno grandi il cavolfiore;
  2. Mescolare in un recipiente 40 gr di farina e metà bicchiere d’acqua fino ad amalgamarlo per bene;
  3. In un’altra ciotolina, metteteci del pangrattato ed un pizzico del sale (la quantità del pane grattugiato lo scegliete voi), mescolandoli tra loro;
  4. Ora il procedimento è semplicissimo: immergete il cavolfiore nel mix creato tra farina ed acqua ed, in seguito, impanatelo nel pangrattato;
  5. Infornate per circa 30 minuti a 190 gradi.

Le vostre cotolette di cavolfiore sono pronte per essere gustate!

cotolette
Cavolfiore. Credits: Canva

Provateci anche voi e vi assicuriamo che anche i vostri, che solitamente sono restii a mangiare questo tipo di verdura, ne saranno entusiasti.