Se le pianti adesso avrai un balcone colorato e meraviglioso in primavera: devi farlo assolutamente

Se per la prossima primavera desideri un balcone colorato e meraviglioso non puoi non piantare questi: devi farlo assolutamente. 

Chi è amante delle piante ed è un vero e proprio pollice verde non rinuncia mai ad addobbare la propria casa con piante tipiche di una stagione o, addirittura, a preparare il suo balcone per la prossima. Recentemente, ad esempio, vi abbiamo svelato com’è possibile rendere meraviglioso la propria affacciata in strada tra le più belle e ‘desiderate’ da tutti, ma adesso siete curiosi di sapere com’è possibile rendere il balcone colorato per la prossima primavera.

balcone colorato
Balcone colorato primavera. Credits: Canva

Seppure l’estate sia terminata da un pezzo e l’autunno abbia fatto capitolino nelle nostre giornate da diverso tempo, c’è chi non può fare a meno di volgere il proprio sguardo al futuro e sperare che la prossima bella stagione arrivi al più presto. Da una parte, infatti, c’è già chi ha prenotato la prossima vacanza e il posto da visitare insieme agli amici o al proprio partner, dall’altra invece c’è chi cerca di accorciare i tempi pensando a come addobbare il proprio balcone per la prossima settimana. Siete curiosi di sapere cosa occorre piantare per fare in modo che il vostro piccolo terrazzino di casa sia super colorato?

Come rendere il proprio balcone colorato per la prossima primavera

Se volete assolutamente che la vostra camera da letto emani un profumo impressionante, non dovete fare altro che comprare questa pianta e sistemarla accuratamente nella vostra stanza. Se, invece, volete il balcone più colorato per la prossima stagione, cosa dovete fare esattamente? ‘Programmare’ una cosa del genere, vi anticipiamo, non è assolutamente complicato. Esistono, infatti, delle piante che – se posti dei ‘particolari’ semini in un vaso – germoglieranno proprio in primavera, rendendo il vostro ballatoio non solo il più colorato ma anche il più profumato. Siete curiosi di sapere quali sono queste piante?

Seppure manchi pochissimo al termine di scadenza, non possiamo non dirvi che – se avete intenzione di sorprendere tutti col vostro balcone – avete a disposizione ancora poco tempo per piantare questi bulbi che fioriranno direttamente in primavera. Parliamo, quindi, dei tulipani e narcisi, che devono essere interrati necessariamente a 7 cm e 5 cm di profondità, e dei gigli, che invece devono ‘crescere’ in una zona molto soleggiata e devono essere piantati a circa 10 cm di profondità.

Si tratta, da come si può chiaramente comprendere, di piante che oltre ad emanare un profumo impressionante, godono di un colore spettacolare.

Quali sono le accortezze da avere?

Per fare in modo che questi fiori escano senza problemi, non dovete fare altro che avere alcune accortezze:

  • Il terriccio che dovrete mettere nel vostro vaso deve essere soffice, ma molto drenante;
  • Piantare i bulbi a circa 5-10 cm di profondità e ricoprirli interamente di terra;
  • Farli crescere in una zona soleggiata;
  • Annaffiarli la prima volta che si piantano ed, in seguito, regolarsi con le piogge.
balcone colorato
Balcone. Credits: Canva

Se anche voi, quindi, seguirete alla lettera tutti i nostri consigli, vedrete che il vostro balcone farà davvero scintille.