Non ci hai mai pensato ma forse hai sempre letto l’Oroscopo sbagliato: il motivo ti lascerà senza parole

Secondo alcune teorie astrologiche, esisterebbe un tredicesimo segno zodiacale: il vostro Oroscopo potrebbe non essere quello credete!

Il segno zodiacale di appartenenza è una di quelle cose che ci accompagna sin da bambini: insieme alla data di nascita e all’indirizzo di casa, è forse tra le prime cose che impariamo. Per decenni e decenni abbiamo letto di caratteristiche e previsioni riguardanti il nostro segno, convinti o quantomeno speranzosi che un fondo di verità ci fosse.

Oroscopo
Oroscopo colpo di scena (Credits: Canva)

Qualunque sia la motivazione che vi abbia spinto finora a sbirciare “tra le stelle”, sappiate che potreste aver sbagliato segno! Almeno questo è quanto sostiene una bizzarra teoria in base alla quale i segni zodiacali non sarebbero in realtà 12 bensì 13!

Il segno in più che potrebbe sconvolgere tutte le nostre certezze è l’Ofiuco. Questa è sì una costellazione, detta anche Serpentario, nota fin dai tempi di Tolomeo, ma non rientra nello zodiaco e quindi non è preso in considerazione dall’Oroscopo. Eppure, qualcuno ritiene che si tratti in realtà di un segno snobbato dall’astrologia tradizionale.

La questione è nata da uno studio della Nasa sui calcoli effettuati dai Babilonesi: si è scoperto che questi avevano tralasciato erroneamente la tredicesima costellazione, quella di Ofiuco, appunto. Tuttavia, non bisogna fare confusione: si parla di una costellazione astronomica, non astrologica!

I segni zodiacali sono 12 in base alle 12 sezioni in cui i popoli antichi dividevano l’ellittica del sole sulla base dell’alternarsi delle stagioni. Questo spiega perché i segni non corrispondano a tutte le costellazioni esistenti. Siccome il sole transiterebbe nella costellazione dell’Ofiuco solo per 19 giorni, l’Oroscopo non lo ha mai considerato come segno.

Ma quali sono questi 19 giorni dell’anno che, in base alla teoria in questione, rivoluzionerebbero l’intero calendario astrologico?

Ofiuco, date e caratteristiche del tredicesimo segno: così cambierebbe l’Oroscopo

Secondo alcuni, i nati dal 30 novembre al 17 dicembre apparterebbero in realtà al segno di Ofiuco. Se così fosse, avremmo ovviamente uno spostamento delle date di tutti gli altri segni. Ecco come sarebbe il sistema zodiacale rivisto e corretto dalla presenza di Ofiuco:

  • Ariete dal 18 aprile al 13 maggio
  • Toro dal 14 maggio al 19 giugno
  • Gemelli dal 20 giugno al 20 luglio
  • Cancro dal 21 luglio all’8 agosto
  • Leone dal 9 agosto al 15 settembre
  • Vergine dal 16 settembre al 30 ottobre
  • Bilancia dal 31 ottobre al 22 novembre
  • Scorpione dal 23 novembre al 29 novembre
  • Sagittario dal 18 dicembre al 18 gennaio
  • Capricorno dal 19 gennaio al 15 febbraio
  • Acquario dal 16 febbraio all’11 marzo
  • Pesci dal 12 marzo al 17 aprile.

Coloro quindi nati tra il 30 novembre e il 17 dicembre apparterrebbero ad Ofiuco.

Posto che, come abbiamo detto, Ofiuco non fa parte dello zodiaco e che i segni resteranno 12 in base alle 12 parti dell’ellissi del sole, è divertente sapere quali sarebbero le caratteristiche di coloro che avrebbero tale segno. Pare che gli Ofiuco rispecchino alcuni tratti dello Scorpione e del Sagittario: Un po’ introversi, un po’ altruisti, saggi, amanti degli animali e portati a prendersi cura degli altri.

E’ curioso infatti che il serpente raffigurato nella rappresentazione mitologica di Ofiuco (uomo che porta il serpente) sia anche il simbolo della scienza medica, nel quale lo vediamo attorcigliato al bastone di Asclepio.

Oroscopo
Oroscopo forse non lo sai (Credits: Canva)

Se Ofiuco fosse davvero un segno dello zodiaco, quale sarebbe allora il vostro?