Metti una ciotola di riso nell’armadio e guarda cosa succede: non ci crederai

Con una semplice ciotola di riso puoi risolvere un problema piuttosto comune: mettila nell’armadio e il risultato ti lascerà senza parole.

Il riso è da millenni un ‘evergreeen’ sulle nostre tavole. Le sue origini si fanno risalire addirittura a circa 4000 anni prima della nascita di Cristo. Nato Cina, si è poi diffuso nel resto del mondo tanto che oggi ricopre un ruolo fondamentale nella nutrizione mondiale. Ricco di amido, questo cereale ha una capacità di saziare maggiore rispetto alla pasta ed è indicato nell’alimentazione dei celiaci perché privo di glutine.

ciotola di riso armadio
Riso consigli utilizzo (Credits: Canva)

Tra i tanti vantaggi del consumo di riso c’è sicuramente un basso livello di allergenicità che lo rende particolarmente adatto alle cosiddette ‘diete di esclusione’ in cui rappresenta uno degli alimenti considerati più sicuri.

Apprezzatissimo per quanto riguarda la gastronomia, è anche utile per risolvere alcuni inconvenienti domestici: quasi nessuno immagina cosa accade se ne mettiamo una ciotola nell’armadio, ma ti assicuriamo che vale la pena scoprirlo.

Sai come può essere utile una ciotola di riso nell’armadio? Fai così e vedrai

Come certamente saprai, l’armadio è tanto utile quanto uno dei bersagli preferiti dell’umidità. Il fatto che sia quasi sempre chiuso e che all’interno ci siano vestiti o scarpe è spesso causa di odori sgradevoli. Di conseguenza, anche la muffa può invadere questo pezzo così importante del nostro arredamento. Esistono molti prodotti in commercio mirati a risolvere tali problemi, ma se volete un rimedio naturale e a costo zero, il riso è davvero imbattibile in questo.

Come abbiamo visto, questo prezioso cereale è utilissimo per proteggerci dal freddo in casa garantendoci un bel risparmio, ma non tutti sanno che è in grado di offrirti anche un altro enorme vantaggio. Se ne metti una ciotola nel tuo guardaroba, il riso assorbirà l’umidità e i cattivi odori e non sarai più costretta a spendere soldi per acquistare deodoranti o sacchetti profumati.

Un altro trucchetto furbissimo è poi quello che consiste nell’aggiungere al riso un po’ di gocce di olio profumato. Uno stratagemma grazie al quale non solo non tutti gli odori verranno eliminati, ma che diffonderà anche la fragranza che più vi piace nell’armadio.

Quello che devi fare è davvero molto semplice: mescola in una ciotola una tazza di riso, una ventina di gocce di olio essenziale; con un pezzo di stoffa copri la ciotola fermandolo con un elastico. In questo modo avrai realizzato personalmente un deodorante utilissimo per tenere i tuoi abiti e le tue scarpe al riparo dall’umidità. Il riso riposto nell’armadio andrà sostituito almeno una volta ogni due mesi.

ciotola di riso armadio
Riso a cosa serve (Credits: Canva)

Finora come ve la siete cavata con l’umidità e la muffa sempre in agguato? Da oggi non dovrete più preoccuparvene, provate e poi ci direte.