Da adesso in poi non comprerai più il dado vegetale: preparalo anche tu in casa, è facilissimo

Siamo certi che da adesso in poi non comprerai più il dado vegetale nei supermercati: preparalo anche tu in casa e noterei subito grosse differenze.

Con l’arrivo dell’autunno e delle basse temperature si avverte sempre di più l’esigenza di mangiare qualche cosa di caldo e, soprattutto, di una bella tazza di brodo. Che sia completamente di carne o con le verdure, si tratta di un piatto ricco di vitamine e che riesce a mettere d’accordo sia grandi che piccini.

dado vegetale
Preparare dado vegetale. Credits: Canva

Se si vuole preparare una bella tazza di brodo vegetale o, magari, arricchire i nostri succulenti piatti, il dado vegetale è tra quegli ingredienti che viene utilizzato spessissimo in cucina e che riesce a dare un gusto ancora più delizioso ai nostri pasti. Anche voi siete soliti farne uso? Noi praticamente lo adoriamo. Anzi, se potessimo metterlo ovunque, lo faremmo senza alcun tipo di problema!

Se anche voi siete soliti comprare il dado vegetale già bello e fatto, sappiate che da adesso in poi non avrete più quest’abitudine. Sapete, infatti, che potete tranquillamente prepararlo direttamente nelle vostre case? Certo, comprarlo già pronto, è tutt’altra cosa e si risparmia tantissimo tempo. Prepararlo, però, con le proprie mani, sapere cosa ci si mette all’interno e senza inserire conservanti, è sicuramente una scelta buona e giusta.

Prepara anche tu il dado vegetale a casa e sentirai subito delle differenze: è facilissimo

Avete presente quando vi abbiamo detto che in cucina non si spreca mai nulla e che c’è sempre la possibilità di recuperare quello che sembrava essere perduto? Ebbene. Stavolta vogliamo spiegarvi come sia possibile sfruttare tutte quelle verdure che abbiamo nel frigo, preparando un dado vegetale fatto in casa. Non l’avete mai preparato prima d’ora, ma adesso siete desiderosi di saperne qualche cosa in più? Ci pensiamo noi a dirvi tutto!

Prima di procedere col procedimento da eseguire, scopriamo tutto quello che occorre per il dado vegetale fatto in casa:

  • Scalogno;
  • Zucchine;
  • Basilico;
  • Carote;
  • Patate;
  • 200 grammi di sale (questa è la quantità da utilizzare per circa 600 grammi di verdure).

Reperiti tutti gli ingredienti che vi occorrono, passiamo immediatamente alla preparazione del dado.

  • Il primo passaggio da fare è sicuramente lo sminuzzamento della verdura che abbiamo scelto. Riponete tutto in un mixer oppure armatevi di tanta pazienza ed iniziare a rendere a piccoli pezzettini le verdure;
  • Tritate le verdure, riponetele in una padella con un filo d’olio e lasciatele cuocere per circa 10 minuti con coperchio;
  • Trascorso il tempo necessario, aggiungete il sale e lasciatele cuocere per altri 20 minuti senza coperchio;
  • Fatta questa prima operazione, trasferite tutte le verdure in un frullatore e rendetele poltiglia;
  • Passate di nuovo le verdure frullate in padella e fate in modo che si cuociano per 10 minuti scarsi;
  • Trascorsi i minuti necessario ed ottenuto un composto omogeneo e denso, trasferitelo in una teglia da forno e fate in modo che questo assuma delle forme rettangolari;;
  • Lasciamelo in freezer per circa 6/7 ore ed, una volta tirato fuori, iniziate a tagliare i vostri cubettini di dado.

Tadaaan, il vostro dado vegetale è pronto!

dado vegetale
Dado con verdure. Credits: Canva

Facile e veloce, vero?