Scommettiamo che non hai mai utilizzato così il phon? I capelli non c’entrano niente

Scommettiamo che non hai mai utilizzato così il phon? I capelli non c’entrano niente; l’utilizzo alternativo a cui non hai mai pensato.

Tra gli elettrodomestici di cui non possiamo fare a meno c’è senza dubbio lui, il phon. Grazie al suo getto di calore, regolabile per intensità e temperatura, riusciamo ad asciugare in poco tempo i nostri capelli. Ma se ti dicessimo che anche questo oggetto presenta degli usi alternativi?

utilizzato phon
Phon nero ( Credits Canva)

Come molti oggetti, prodotti e ingredienti che abbiamo in casa, anche il phon può essere utilizzato in modi diversi da quello per cui tutti lo conosciamo, ovvero asciugare i capelli dopo lo shampoo. Questo elettrodomestico può risolverti diversi problemi in casa, uno su tutti, molto fastidioso. Di cosa parliamo? Ti raccontiamo tutto!

Forse non lo hai mai utilizzato così ma il phon ti risolve un grosso problema in casa

Per alcuni il suo rumore è rilassante e aiuta a scaricare lo stress. Si, parliamo proprio del phon, che, oltre ad essere utile per eliminare l’acqua dalle nostre chiome, è una vera e propria coccola per molti, soprattutto in inverno, quando le temperature calano e il getto di calore è un vero piacere. Anche il phon, però, come diversi oggetti, presenta degli usi alternativi a cui probabilmente non hai mai pensato. Qualche esempio?

Ebbene, il phon può rivelarsi un vero e proprio jolly durante le tue pulizie domestiche, in particolare per liberarti dalla polvere. Grazie al suo getto puoi riuscire a spolverare ed eliminare lo sporco anche negli angoli più nascosti, dove magari non riesci ad infilare la mano o il panno per rimuovere la polvere. Ad esempio, il phon può essere utilissimo per spolverare i termosifoni: posizionate per terra o dietro i riscaldamenti un panno bagnato e via col getto di aria! La polvere andrà a finire dritta sul panno: geniale, no? Ma non è finita qui.

L’asciugacapelli ha un tocco magico anche per eliminare le tracce di colori e matite sulle pareti di casa: utilizza l’asciugacapelli gettando l’aria sulla macchia e, successivamente, utilizza un panno umido per strofinare. Le tracce andranno via velocissimamente e le pareti torneranno super bianche e splendenti. Ci sono, poi, tantissimi piccoli ‘trucchetti’ da realizzare col phon, che può risolverti tanti piccoli problemi in pochi secondi: ti aiuta ad asciugare velocemente lo smalto, a staccare facilmente adesivi e stickers, rimuovere medicazioni senza il rischio di farsi male o a ad eliminare l’effetto appannato dallo specchio, dopo la doccia.

 

utilizzato phon
Phon per capelli ( Credits Canva)

Insomma, il caro è vecchio asciugacapelli è davvero un amico a cui non possiamo dire di no. E tu, lo utilizzi solo per il beauty della tua chioma o anche per le faccende di casa? Prova a seguire questi consigli: non ne saprai fare più a meno.