Unisci questi due ingredienti e dici addio alla muffa: avresti voluto saperlo prima

Mescola insieme questi due ingredienti e dirai ‘addio’ alla muffa: provaci anche tu e rimpiangerai di non averlo fatto prima d’ora.

Sapete proprio qual è il peggior nemico degli amanti del pulito? La muffa abbinata al calcare! Si tratta di un problema molto comune, che si genera in tutti quei posti dove c’è un contatto diretto con l’acqua. Non solo, quindi, lo scolapiatti e la lavastoviglie, ma anche un altro posto visibile a tutti e la cui vista è parecchio fastidiosa.

muffa
Come rimuovere muffa. Credits: Canva

Tra i diversi spiacevolissimi inconvenienti con cui gli amanti del pulito devono avere a che fare, la muffa è sicuramente tra quelli più brutti e, soprattutto, difficili da rimuovere. Certo, fin quando si tratta di zone poche estese, si può facilmente risolvere la questione, ma quando invece la macchia è più estesa? Proprio recentemente, vi abbiamo spiegato com’è possibile rimuovere la muffa dalle pareti, ricordate? Adesso, invece, vogliamo spiegarvi com’è possibile eliminarla da un altro posto della casa con un po’ di bicarbonato ed aceto.

Siamo certi che anche voi avete sempre pensato di voler rimuovere la muffa in quella ‘zona’ della casa, ma di non esserci mai riusciti. È proprio per questo motivo che siamo pronti a svelarvi come fare per risolvere questo fastidiosissimo problema. Pronti a saperne di più?

Il bicarbonato e l’aceto rimuoveranno la muffa proprio lì: pazzesco!

Per dire ‘addio’ alla muffa e al calcare posizionata in una parte piuttosto visibile della casa, non bisogna fare altro che unire del bicarbonato e dell’aceto ed iniziare a strofinare. In questo modo, non solo rimuoverete qualsiasi traccia di sporco, persino quello più ostinato, ma risolverete anche un grosso problema.

Se parlate in giro del vostro problema e vi consiglieranno tantissimi prodotti da comprare per rimuovere la muffa, desistete! Per dire ‘addio’ a questo fastidiosissimo problema, infatti, non occorre granché, ma semplicemente un po’ di aceto bianco e bicarbonato. Ecco quali sono i passaggi da eseguire:

  • Prendere un contenitore e riempirlo d’acqua calda;
  • Unirci due cucchiai di bicarbonato e due di aceto e mischiare;
  • Inserire il miscuglio in un contenitore spray, agitare per bene e spruzzare lì dov’è la macchia;
  • Attendere un’oretta, poi pulire con uno spazzolino,
  • Risciacquare tutto ed ammirare il risultato.

Un gioco da ragazzi, non trovate? Sono proprio questi i passaggi da eseguire per rimuovere tutta la muffa e il calcare dal box doccia. Formidabile, non c’è che dire!

aceto bicarbonato
Doccia. Credits: Canva

Cosa ne pensate? Avreste mai immaginato che un po’ di aceto e di bicarbonato per dire ‘addio’ alla muffa e al calcare sul box doccia? Provateci anche voi! In tantissimi hanno iniziato a mettere in pratica questo ‘trucchetto’ e subito hanno trovato dei benefici.