Il trucchetto per far durare il profumo molto di più: lo hai sempre avuto sotto gli occhi!

Con un prodotto che sicuramente conosci già, potrai far durare il profumo molto più a lungo: non ci crederai, ma si tratta proprio di questo.

E’ sempre la solita storia: ti sei agghindata per una serata speciale indossando quel vestito nuovo che ti dona particolarmente, hai speso ore a fare lo shampoo e la messa in piega, ti sei truccata facendo attenzione a non sbagliare nemmeno un passaggio ed hai spruzzato per l’occasione il tuo profumo preferito. Tutto perfetto, ok, ma…dopo neanche un’ora ti accorgi che della meravigliosa fragranza non c’è più traccia, è evaporata in un batter di ciglio.

come far durare il profumo
Profumo come prolungare effetto (Credits: Canva)

Un classico, certo, ma che fastidio! Il profumo, si sa, è una di quelle cose che fanno parte di noi, che contribuiscono ad esprimere la nostra personalità e a farci restare impressi agli altri. Spesso ci contraddistingue più di un abito o di un accessorio e insieme a queste cose fa parte del nostro ‘biglietto da visita’.

Sappiamo che esistono dei punti del corpo strategici su cui è bisognerebbe concentrare gli spruzzi della fragranza ovvero le cosiddette ‘zone pulsanti’, laddove la pressione sanguigna è più intensa e la pelle risulta avere una temperatura più alta rispetto al resto del corpo. Queste aree specifiche sono anche chiamate ‘di movimento’ perché, proprio grazie ai nostri movimenti, permettono al profumo di diffondersi lasciando attorno a noi una scia e sono:

  • collo
  • parte dietro i lobi delle orecchie
  • incavo del gomito
  • polsi
  • addome
  • dietro le ginocchia

Oltre a queste’ dritte’ sulla corretta applicazione del profumo, c’è anche un altro trucchetto che può tornarti utile per far durare il profumo molto di più. Basta un prodotto che sicuramente conosci ed usi spesso e il tuo irresistibile aroma non ti lascerà per l’intera giornata.

Per far durare di più il profumo usa questo semplice ‘aiutino’: ci avresti mai pensato?

Tutto ciò che devi fare è passare del burro di cacao sulla zona del corpo subito dopo avervi spruzzato il profumo. Sì, parliamo proprio del prodotto cosmetico che utilizziamo soprattutto in inverno per proteggere le labbra ed evitare che si screpolino col freddo e col vento.

Di solito venduto in farmacia o nei supermercati in confezioni stick, ha una consistenza oleosa ed una capacità altamente idratante che lo rende un toccasana anche per la prevenzione dei radicali liberi e dei danni causati dal sole. In commercio ne esistono di tantissimi tipi, da quelli tradizionali a quelli profumati e colorati. Il conosciutissimo balsamo per le labbra è utile anche come rimedio fai-da-te per tanti piccoli problemi casalinghi come il dolore ai piedi causato dalle scarpe nuove o le cerniere bloccate.

come far durare il profumo
Profumo come allungare durata (Credits: Canva)

Servendoti del burro di cacao, d’ora in poi il tuo profumo continuerà ad accompagnarti per tantissime ore, facile no?