Smettere di russare è possibile! Ecco cosa puoi fare di concreto se dai fastidio a chi dorme accanto a te

Anche tu sei solito russare e vuoi smettere? Sappi che è davvero impossibile: scopri cosa puoi fare di concreto per non dare fastidio. 

Immaginate questa situazione insieme a noi: siete appena tornati da una giornata estenuante di lavoro, non avete nemmeno voglia di mangiare e vi buttate subito al letto per riposare. Tutto è perfetto e voi non vedete l’ora di addormentarvi, ma questo non è affatto possibile perché il vostro partner russa terribilmente: che fare? Si tratta di un vero e proprio incubo, è vero, ma che descrive una crudissima realtà!

smettere russare
Russare. Credits: Canva

Vi è sempre stato detto che smettere di russare non è possibile, vero? Se vi dicessimo che, invece, non è affatto così e che, seppure sia più che normale, ci sono alcune accortezze da seguire per evitare di dare fastidio a chi dorme accanto? No, non vi stiamo dicendo nulla di strano o di complicato da mettere in pratica, ma di qualcosa di realizzabile.

Secondo il dottor Alessandro Bianchi, infatti, sembrerebbe che sia assolutamente possibile smettere di russare mettendo in pratica degli accorgimenti al proprio stile di vita. Forse non tutti lo immaginano, ma l’esperto conferma che se si apportano alcuni cambiamenti ci si può davvero togliere l’abitudine di russare. Curiosi di saperne di più?

Sapete com’è possibile smettere di russare? Fate così e non avrete più problemi

Chi lo dice che le cattivi abitudini possono comportare solo delle conseguenze sulle bollette? Abbiamo appena scoperto, infatti, cosa bisogna completamente evitare per smettere di russare. A dire ogni cosa nel minimo dettaglio, è stato il dottor Alessandro Bianchi!

Forse non tutti lo sanno, ma la semplice azione di russare quando ci si addormenta non solo è parecchio fastidiosa per chi è affianco, ma può portare anche delle conseguenze a lungo termine. Pertanto, da quanto ci fa sapere l’otorinolaringoiatra in Humanitas Mater Domini, sembrerebbe che sia indispensabile mettere in pratica alcuni accorgimenti per smettere di russare e trarre dei benefici a lungo termini. Ci pensiamo noi a dirvi ogni cosa, state tranquilli!

Secondo il dottor Bianchi, la prima cosa da fare se si vuole realmente smettere di russare è iniziare ad avere uno stile di vita più regolato e sano. Non solo, quindi, bisogna mangiare leggero a cena ed evitare cibi pesanti, ma anche fare una costante attività fisica. Inoltre, l’esperto consiglia di evitare bevande alcoliche ed, addirittura, di fumare prima di andare a letto. Infine, è preferibile non dormire mai in posizione supina, quindi a pancia all’aria. E rispettare gli orari di sonno. L’esperto, infatti, consiglia di mantenere le proprie ore di riposo senza diminuirle o, magari, aumentarle.

smettere russare
Come smettere russare. Credits: Canva

Cosa ne pensate? Non ci resta che consigliarvi di mettere in pratica quanto detto dal dottor: saranno delle accortezze salvavita!