Se vuoi che il tuo albero di Natale sia perfetto ecco il trucco che devi provare: fai così con le palline!

Siamo pronti per addobbare la casa ma se vogliamo che l’albero di Natale sia perfetto ecco il trucco da provare: fai così con le palline!

Natale è ormai alle porte e non vediamo l’ora che arrivi questo giorno amatissimo e pieno di emozioni. Di sicuro abbiamo già iniziato a scegliere il menu, ma uno dei dettagli principali sui cui ci vogliamo concentrare sono le decorazioni. Se vuoi che il tuo albero di Natale sia perfetto ecco il trucco che devi provare: fai così con le palline!

albero natale palline
trucco palline albero (credits pixabay) universomamma

Qualche giorno fa vi avevamo suggerito un’idea davvero originale per il vostro centrotavola natalizio. Ovviamente ci teniamo che la tavola sia perfettamente apparecchiata e questo dettaglio non può certo mancare.

Oggi, invece, vogliamo darvi un suggerimento furbissimo e geniale che riguarda l’albero e le sue decorazioni. In particolar modo le palline. Se proverete questo trucco sarà un vero spettacolo!

Il trucco con le palline per l’albero di Natale: vedrai che differenza!

Se anche a voi è capitato di vedere le foto degli alberi di Natale che girano sul web di sicuro capirete di cosa stiamo parlando. Sembrano sempre realizzati da veri professionisti, sono pieni ma non eccessivi, armoniosi e perfetti.

Certo, non possiamo pretende di ottenere lo stesso identico risultato, ma possiamo provare a sfruttare un trucchetto che renderà il nostro altrettanto bello, tanto da lasciare tutti a bocca aperta. Nello specifico ci concentreremo sulle palline, che di solito distribuiamo un po’ a casaccio o al massimo seguendo la grandezza.

palline natale
palline albero natale (Credits pixabay) universomamma

Cosa dobbiamo fare? Ebbene, come abbiamo detto di solito ci limitiamo ad appendere sui rami una pallina alla volta, magari alternando i colori o al massimo distribuendole in base alla grandezza. Eppure sembra sempre che il nostro albero non sia completo o che rimanga un po’ vuoto, giusto?

Proviamo a fare in un altro modo, allora. Scegliete tre palline, di dimensioni e colori diversi, ovviamente che si intonino al resto della casa e delle decorazioni scelte. Unitele facendo passare un nastrino attraverso i vari ganci. In questo modo otterremo una sorta di grappolo. Andiamo quindi a posizionare il grappolo sul primo ramo, lo vedete l’effetto?

Continuiamo in questo modo, sempre tre palline alla volta, delle dimensioni e colore che preferiamo. Ovviamente possiamo anche sostituire una pallina con un altra decorazione, come un pacchetto regalo o una ghianda. Una volta completo, l’albero di Natale apparirà spettacolare. I grappoli, infatti, ci daranno l’idea di “pienezza” e non di singoli punti di colore distribuiti un po’ a casaccio tra i rami. Fate una prova e vi renderete subito conto della differenza, tutta un’altra storia, fidatevi!

Consiglio extra: scegliete un nastrino intonato, così da poter fare un bel fiocco per legare le palline al ramo, diventerà anche lui una decorazione.